We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Nella parrocchia “Maria Madre della Chiesa” ministranti dinamici e preparati


I ministranti della parrocchia “Maria Madre della Chiesa” dell’area urbana di Rossano è caratterizzato da un gruppo  formato da un notevole numero di ragazzi che hanno preso le redini di coloro che li hanno preceduti. La formazione è curata dai parroci “Loro – hanno commentato i giovani ministranti - ci hanno insegnato ciò che oggi sappiamo. Infatti, sono proprio loro a organizzare vari incontri con e tra di noi”. Riunioni che si sviluppano sulla catechesi e sulla nostra  formazione liturgica. “La compostezza, l’esperienza e le conoscenze liturgiche sono state da noi assimilate pian piano, celebrazione dopo celebrazione, per poi arrivare al punto di diventare  ministranti “anziani”. Gli stessi ministranti della parrocchia guidata dal parroco don Nicola Alessio e dal vicario don Pasquale De Simone hanno sottolineato la piacevole atmosfera che si respira in parrocchia. “Tra di noi  - hanno detto - c’è sempre stato un clima di pace e di fratellanza. Insieme, col tempo, abbiamo capito che potevamo fidarci l’un l’altro. Abbiamo iniziato a condividere momenti conviviali, momenti solenni, quali sono le Messe, le attività formative e di catechesi e, infine, i pellegrinaggi”.


di Redazione | 18/01/2024

Pubblicità

Una tombolata solidale con i migranti ospiti nell'ex Seminario Vescovile

Cariati: Una tombolata solidale con i migranti ospiti nell'ex Seminario Vescovile

Cosenza, 18/01/2024
di A cura della Concattedrale di Cariati

Cosa vuole Dio da me?

Mandatoriccio: Cosa vuole Dio da me?

Cosenza, 18/01/2024
di A cura della Parrocchia "San Giuseppe" Mandatoriccio Mare

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it