We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Il Teatro quale nuova forma per evangelizzare


“Ci vuole fatica, ci vuole lavoro e sudore, ma vedrai che con il sudore e la mente, prima o poi, troverai il cuore”. Con queste emozionanti e coinvolgenti parole, che ne sintetizzano il messaggio e la testimonianza, si è concluso il recital sulla vita di Don Bosco che si è tenuto nella Chiesa del quartiere Pontegrande di Catanzaro a cura della Scuola di teatro spirituale diretta da Don Carlo Davoli.
L’evento ha fatto registrare grande partecipazione, coinvolgimento e gradimento da parte del pubblico intervenuto. Elevata è stata fino ad ora anche la partecipazione in rete dove il video del recital, disponibile sulla pagina Facebook “Parrocchia Maria Immacolata Pontegrande”, ha già superato 550 visualizzazioni.
Rimane immutato lo scopo del Teatro spirituale della Parrocchia che è quello di potenziare l’opera di evangelizzazione attraverso le nuove forme di comunicazione, per lasciare nei cuori un messaggio d’amore di speranza con l’auspicio che, in coerenza con il messaggio di don Giovanni Bosco, si possa continuare ad investire sui giovani favorendone l’impegno utile.


di Redazione | 07/09/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it