We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Conclusa la scuola parrocchiale Amoris Laetitia


Giunto a termine il percorso formativo, avviato lo scorso mese di ottobre, della scuola parrocchiale “Amoris Laetitia”. L’attività pianificata con cura dalla la parrocchia “San Giovanni Battista” di Mirto, guidata dal parroco e vicario foraneo di Longobucco, don Giuseppe Ruffo, ha ritenuto opportuno approfondire l’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia sull’amore nella famiglia di Papa Francesco. L’itinerario della scuola parrocchiale è stato suddiviso in 10 moduli e ora prevede una missione nelle famiglie.  A moderare l’ultimo incontro è stata la segreteria del Consiglio Pastorale Parrocchiale l’insegnante Maria Ruperto, mentre a relazionare è stato lo stesso don Giuseppe Ruffo,  il quale si è soffermato sul nono e ultimo capitolo dell’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia “Spiritualità coniugale e familiare”. Don Ruffo ha detto che questo capitolo mette ancora più in rilievo la bellezza della vocazione matrimoniale. E ha evidenziato che "il Santo Padre propone una spiritualità del matrimonio in due elementi essenziali: il vissuto quotidiano e il ringraziamento per il dono del coniuge. Una spiritualità fatta di preghiera insieme: lettura della Parola di Dio che culmina con la partecipazione all’Eucarestia dominicale, che porta a rinnovare l’alleanza matrimoniale e che lega i coniugi. Cosi – ha aggiunto - il quotidiano della coppia diventa il luogo della santificazione. Da ciò – ha commentato il presbitero - scaturisce un impegno per i genitori nell’educare i figli a coltivare un’amicizia con Gesù a partire dalla Messa domenicale". In altre parole, "coltivando la fede in famiglia si educa alla tenerezza, all’accoglienza, all’ospitalità e alla comunione". La consegna degli attestati di frequenza e partecipazione alla scuola parrocchiale avverrà venerdì 6 maggio alle ore 16.30 a conclusione dell’attività annuale di ’Oratorio in cultura’, in cui sarà presentato il testo di Padre Onofrio Farinola “I fioretti di don Tonino Bello”. Uno degli obiettivi della suddetta scuola è la missione nelle famiglie che partita il 12 maggio con i “centri di ascolto” per le famiglie nei quartieri della parrocchia.  Antonio Iapichino


di Redazione | 06/05/2022

Pubblicità

Mangiare per 'vivere'

Mandatoriccio: Mangiare per 'vivere'

Cosenza, 06/05/2022
di Parr. S. Giuseppe Mandatoriccio Mare

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it