We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il Comune ha aderito al Banco alimentare


“Servizi sociali, anche quest’anno il Comune di Crosia ha aderito quale Ente partner, al progetto del Banco alimentare “Da spreco a risorsa”. Il servizio, proposto dalla Cooperativa sociale onlus “I figli della Luna”, che prevede la distribuzione mensile gratuita di alimenti di prima necessità in favore di 50 famiglie bisognose che vivono un disagio socio-economico”. È quanto fa sapere il Comune ionico. Si tratta di un bando che ha durata fino a dicembre 2018, approvato e finanziato dal Ministero dell’Interno. L’ufficio dei Servizi sociali ha individuato i beneficiari attraverso la pubblicazione di un avviso con la descrizione dei requisiti di ammissibilità. “La finalità del progetto – ha commentato l’assessore comunale alle Politiche sociali, Graziella Guido (foto) - è quella di sostenere i nuclei familiari del Comune di Crosia che vivono per le più diverse ragioni, un disagio socio-economico. Questo progetto  è stato possibile grazie alla capacità di intercettare fondi extra bilancio con i quali possiamo garantire una programmazione efficace che altrimenti, con soli fondi di bilancio dell’Ente, sarebbe completamente paralizzata e non ci consentirebbe l’erogazione di servizi ai cittadini e sostegno alle famiglie indigenti. Siamo consapevoli – ha proseguito l’amministratrice locale - di quanto sia importante il buon funzionamento dei Servizi sociali. Per questo siamo riusciti ad ampliare e solidificare la rete per garantire l’accesso ai diritti fondamentali a tutti i cittadini. Dall’assistenza scolastica e domiciliare agli studenti e ai ragazzi diversamente abili, per finire a una serie di iniziative mirate al mondo della terza età passando per la fase di sano inserimento e sussidio dei cittadini stranieri residenti. Un lavoro meticoloso – ha concluso l’Assessore Guido - con il quale l’Amministrazione comunale a guida Russo, coadiuvata dagli uffici, ha letteralmente rivoluzionato il concetto di assistenza, integrazione e convergenza sociale all’interno della nostra comunità”.  Per ogni informazione circa i requisiti di ammissibilità al progetto si può fare riferimento agli uffici comunali Servizi Sociali o consultare il sito istituzionale dell’Ente locale.


di Redazione | 31/01/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it