We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Tropea (Vibo Valentia) - PROPOSTA MUSICALE, SI PROGRAMMA PER PRIMAVERA


Il Candlelight, il suggestivo e applauditissimo concerto a lume di candela, che dopo il successo dell’edizione natalizia impreziosirà i giorni di Pasqua. Le trascrizioni delle più celebri colonne sonore. Artisti e ensemble d’orchestra internazionali come la formazione cameristica della Filarmonica di Bacau (Romania) e l'Orchestra da camera L'Offerta Musicale di Venezia diretta da Riccardo Parravicini in collaborazione con la compagnia Ad Parnassum di Londra e la regia di Maria Lisa Geyer; o ancora, i Solisti dell'Accademia di S.Cecilia e della Tonhalle di Zurigo, I Solisti dei Wiener Philarmoniker, il Quartetto Avantgarde (Romania), il Trio de Salon (Romania). E poi il PIANO TIME, la passeggiata musicale itinerante nel salotto diffuso di Tropea. – Sono, questi, alcuni dei momenti che impreziosiranno l’attesa 27esima edizione del Festival Armonie della Magna Graecia pronta ad emozionare gli appassionati della musica di qualità dalla prossima Primavera.

Siamo a febbraio – dice il Sindaco Giovanni Macrì – e non solo la programmazione della proposta culturale permanente che distingue la nostra destinazione esperienziale non viene sospesa, ma, anzi essa viene arricchita di contenuti, suggestioni ed occasioni ulteriori. Si costruisce oggi un cartellone che ancora una volta emozionerà residenti e ospiti.

Promosso dall'Associazione Amici del Conservatorio, presieduta dal Maestro Emilio Aversano, il Festival è organizzato in partnership con l'Amministrazione Comunale e con la Regione Calabria e si avvale della collaborazione della Pro Loco e del sostegno di diversi privati.

Armonie della Magna Graecia si aprirà con il concerto dedicato alle più celebri musiche da film a cura del pianista Lucio Grimaldi, che eseguirà sue personalissime trascrizioni di colonne sonore dei più importanti autori del genere, quali Nino Rota, Ennio Morricone, Maurice Jarre, John Williams.

Il Pianoforte romantico, performance che fa di Tropea un teatro a cielo aperto ed atteso soprattutto dai turisti stranieri, oltre che nel periodo pasquale tornerà in estate e si prolungherà fino ad ottobre inoltrato.

È prevista anche per quest'anno la presenza di programmi da concerto dedicati a tutti gli strumenti musicali e che saranno eseguiti da prestigiosi artisti.

Oltre agli artisti internazionali troveranno spazio nella stagione concertistica Armonie della Magna Graecia, anche giovani talentuosi strumentisti ad arco di origine calabrese, quali il Quartetto d'archi Magna Graecia e la violinista Emanuela Stillitano.

Sono da non perdere, le serate dedicate dal pianista Lucio Grimaldi ai piano Rag Time di Joplin ed a G. Gershwin, con la celebre Rapsodia in blue e la trascrizione per pianoforte di Un Americano a Parigi. A settembre tornerà il violino di Renato Donà e del duo pianistico a quattro mani G. Rossini, che eseguirà divertenti trascrizioni dalle più celebri sinfonie d'opera.


di Redazione | 04/02/2024

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie 20213 + 24 vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it