We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - La crosiota Caterina Urso nominata nell'assemblea regionale di Italia viva


Una crosiota nominata nell’assemblea regionale di Italiaviva. Si tratta di Caterina Urso, avvocato, già consigliere comunale nella cittadina ionica, continua a fare politica attiva. La nomina  colloca l’avvocato crosiota tra gli organi deliberativi  e del processo decisionale della forza politica. Già responsabile al Mezzogiorno Calabria del coordinamento regionale nel 2022, Caterina Urso da più tempo si sta adoperando per la crescita del partito.  “Il mio impegno  per la politica – ha commentato l’avvocato Urso – è una passione che nasce da lontano e dal mio paese, dove ho svolto per cinque anni la funzione di consigliere comunale, che mi ha fatto comprendere che la crescita di un territorio  è nettamente collegata alla buona politica”. Dunque per la Urso “la politica, come l’arte, deve saper anticipare i tempi ed essere uno strumento per i cittadini di proposte e sviluppo, attraverso un processo inclusivo e democratico che dobbiamo imparare a trasmettere ai giovani”. A suo avviso “é  necessaria la  costruzione di una nuova idea di Meridione, fatta di una nuova geopolitica economica e socioculturale che, partendo dal patrimonio di culture e vocazione ambientale mediterranea, traghetti il futuro dell’Europa. È su questi temi – ha detto la Urso - che dobbiamo preparare e avvicinare i giovani che oggi dalla loro parte, per non emigrare, hanno da sfruttare, per le occasioni di lavoro, anche l’informatica e l’intelligenza artificiale. Certamente – ha aggiunto - i temi urgenti da affrontare sono la sanità, nella nostra zona al collasso e messa ancor più in pericolo dal Ddl sull’autonomia differenziata;  i trasporti,  non nel senso di mega infrastrutture, ma di capacità organizzative di rete tra comuni e regione riuscendo a collegare con navette e treni i paesi della Calabria all’alta velocità, curando particolarmente la fascia ionica e i territori montani, la necessità di far abbattere i prezzi degli aerei e dei treni dell’alta velocità che penalizzano i tanti pendolari. Non saranno trascurati – ha concluso - i temi dell’Ambiente, Istruzione, Zes e Politiche


di Redazione | 03/02/2024

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie 20213 + 24 vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it