We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - Primi bilanci per il cartellone di Amo La Mole. Risposta costante e partecipe del pubblico


Al giro di boa del suo programma, Amo La Mole fornisce un primo bilancio dal segno positivo, sia in termini numerici che di interesse del pubblico, facendo registrare una presenza costante di visitatori tutte le sere, con picchi da sold out in serate di particolare rilievo, come quelle dello spettacolo di Toni Servillo, degli incontri con Daverio e Natoli, del tributo a Mia Martini, del concerto della Youth Orchestra of Netherlands. “Credo si possa dire che stiamo centrando il risultato anche quest’anno – afferma l’assessore alla Cultura Andrea Nobili – quello di offrire un palcoscenico unico, un cartellone denso di stimoli e di proposte, grazie alla risposta degli operatori e a quella del pubblico. Nonostante la crisi e con le dovute differenze dovute anche alle diverse modalità di accesso degli eventi espositivi e di spettacoli, la partecipazione è stata calorosa e attenta, omogenea in tutti i generi, da Polpa agli spettacoli per bambini alla danza”. Funzionano i laboratori dove i genitori possono lasciare i figli durante gli spettacoli, che contano 20-25 bambini a sera, tutto esaurito al Teatro studio, segno di un pubblico che ha voglia di mettersi in gioco e non si tira indietro di fronte a proposte più impegnate. Il segreto, secondo i direttore artistico di Amo La Mole Daniele Del Pozzo, è nella formula con cui è costruito il cartellone: “Il ricambio di proposte permette il ricambio di pubblico e insieme stimola la partecipazione. Pubblico che si è dimostrato – anche a detta degli stessi artisti – molto reattivo e coinvolto”.

di Redazione | 02/08/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it