We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Un successo il concerto inaugurale dell’Orchestra di Fiati promossa dall’associazione Nazionale Carabinieri


di PIER EMILIO ACRI - Nel dare notizia della nascita dell’Orchestra di Fiati promossa dall’Associazione nazionale carabinieri sezione di Rossano, presieduta dal tenente Giacomo Lauricella, persona ben nota in città per la sua non comune operosità, tenevo a far risaltare che il Concerto del “battesimo” era previsto per lunedì 27 dicembre 2010 nel Teatro Amantea-Paolella, nel cuore del Centro Storico della “Bizantina”, ma non immaginavo che all’esordio il successo sarebbe stato decisamente strepitoso con applausi prolungati e calorosi da parte di tutti i presenti. Finalmente Rossano, dopo anni di silenzio, ha una sua Orchestra, degna di tale nome, ed è questo l’augurio espresso dal Sindaco prof. Francesco Filareto: che “Euterpe” (in omaggio alla musa della poesia melica) possa diventare patrimonio cittadino, riconoscendo il merito di chi ha voluto questa splendida realtà. Il tenente Giacomo Lauricella, presidente dell’A.N.C. di Rossano, che ha caparbiamente voluto il costituirsi dell’Orchestra “Euterpe”, oggi magnifica realtà, ringraziato il numeroso pubblico ha detto tra l’altro ha manifestato la sua gioia e la sua soddisfazione, in comunione con i musicisti, e con tutti i soci per la realizzazione, in breve tempo, di un sogno. E i sogni si realizzano anche in pochi mesi quando allorquando, come nel caso di Rossano,  c’è profonda convinzione che la musica sia patrimonio di tutti e che il sacrificio della sezione rossanese dell’A.N.C. possa essere quel valore aggiunto  per la promozione e la diffusione della cultura musicale. Lauricella ha ricordato, ringraziando tutti i maestri, che hanno accolto il messaggio dell’A.N.C. animati dal desiderio di far ritrovare il piacere dell'ascolto libero e immediato della musica e dare ai talenti della nostra terra l'opportunità di esprimersi, emergere e affermarsi nell’ ambito musicale. Una bella avventura che ha preso avvio il 27 dicembre scorso, resa possibile grazie al lavoro del direttore musicale, il maestro Giorgio Scavello, maresciallo dei Carabinieri in servizio, il cui  mix di entusiasmo, professionalità ed energia è stato fondamentale perché il sogno di creare un’orchestra diventasse realtà. L’Orchestra di fiati “Euterpe” è composta da ben sessantacinque musicisti di diversa età, nelle diverse famiglie dei fiati, degli archi parzialmente rappresentati e delle percussioni, non tutti presenti, purtroppo, per motivi di spazio. Musicisti di elevato livello, che rappresentano il meglio degli strumentisti della provincia di Cosenza e con i quali Lauricella e soci promettono di estendere ad una  più ampia platea possibile la possibilità di fruizione di concerti di musica colta, consapevoli del valore profondamente educativo e socializzante della musica che va promossa come veicolo non solo di emozioni, ma anche di educazione, come momento di aggregazione socio-culturale. Il programma del concerto, molto ricco è stato ben articolato con l’esecuzione dei seguenti brani: “La Fedelissima” (marcia d’ordinanza dell’Arma dei Carabinieri di Luigi Cirenei), “Concerto d’Aranjuez”  (Concerto per Filicorno Soprano di Joaquin Rodrigo), “Norma”   (sinfonia di V. Bellini), “Huntingtower”  (di Ottorino Respighi), “Entry of the Bojares”   (Marcia Trionfale di Johan Halvorsen), “Toccata for band”  (brano originale di Frank Erickson), “Memory”   (Concerto per Eufonio di Rob Ares), “El Camino Real”   (Fantasia Latina di Alfred Reed), “Turandot”  (Nessun dorma di G. Puccini), Fratelli d’Italia (Inno Nazionale di Mameli - Novaro). Richiesto il bis dal pubblico, l’orchestra si è esibita eseguendo alla perfezione con la famosa “Marcia di Radetzky” A presentare i vari brani è stata una splendida annunciatrice di origine russa. Complimenti e arrivederci ai prossimi concerti di un’Orchestra che certamente farà parlare di sé, onorando viepiù la nostra terra.

di Redazione | 31/12/2010

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it