We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Scalea (Cosenza) - Assemblea del Pd nella cittadina tirrenica


Si è svolta venerdì scorso, 29 ottobre,  presso la Biblioteca Comunale di Scalea, un’assemblea  zonale del PD dell’Alto Tirreno cosentino.  L’incontro è stato convocato dal  Coordinatore provinciale del Pd della Provincia di Cosenza, Bruno Villella, nominato  a tale incarico  dal Commissario regionale del Pd Adriano Musi. L’assemblea di Scalea – riferisce testualmente una nota dello stesso Partito democratico - si è tenuta nell’ambito  degli  appuntamenti  programmati  nelle  diverse  “unità di base”  della  Provincia di Cosenza,  nel corso dei quali i rappresentanti istituzionali  e  degli  organismi direttivi del PD si incontreranno, come ha dichiarato lo stesso Villella:  “Per parlare insieme del partito e delle sue prospettive, del ruolo a cui è chiamato nella Regione, su come costruiamo nei territori una nuova alleanza democratica e riformista e su come rinnovare e ampliare l'impegno comune per i governi dei territori”. Particolarmente ampia e partecipata è stata l’adesione all’incontro di Scalea. Presenti, infatti, numerosi esponenti del partito, segretari dei circolo ed amministratori locali.   Tra  questi l’Assessore Provinciale Arturo Riccetti ed il  Presidente dell’Assemblea Provinciale del PD, Pietro Midaglia. I lavori dell’incontro – continua la nota  - sono stati aperti da un intervento del Presidente del Gruppo Consiliare del PD alla Provincia, Ernesto Magorno. Le conclusioni sono state affidate all’Europarlamentare Mario Pirillo. E’ emersa chiaramente nel corso dell’incontro la volontà unitaria di avviare una forte e decisa azione di rilancio del partito, partendo, innanzitutto, dalla necessità di intraprendere una concreta fase di rinnovamento e di effettivo radicamento del partito nei territori. Un’azione – prosegue il comunicato - che deve attuarsi  ridando vigore all’organizzazione ed all’azione dei Circoli, chiamati ad intervenire con maggiore  capacità di analisi e di incisività  nelle diverse realtà locali. Un autentico rinnovamento che si potrà avere, tra le altre cose, attraverso l’aggregazione di nuovi militanti e  la nuova linfa che deve giungere da un reale coinvolgimento dei giovani, anche a livello di responsabilità dirigenziali. Come è emerso quindi  dall’assemblea di Scalea il PD dell’Alto Tirreno cosentino è pronto a dare il suo contributo  ad  una autentica  stagione di rinnovamento del PD. Una sfida – va avanti la nota stampa - che comincerà  dalle numerose iniziativa annunciate   per il mese di novembre dal Segretario Nazionale, Pierluigi Bersani, nel corso delle quali, anche in tutti i comuni calabresi,  saranno  spiegate agli italiani le proposte  alternative del PD ad un Governo che finora – conclude la nota - ha penalizzato gravemente il Sud con le sue politiche chiaramente discriminatorie.      

di Redazione | 01/11/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it