We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Taverna (Catanzaro) - Conferita la Bandiera Arancione alla città di Taverna, si congratula Bruno


“Il conferimento della Bandiera Arancione alla città di Taverna rappresenta un importante riconoscimento alla cittadina della Presila catanzarese per la sua storia, le sua cultura, le tradizioni religiose ed enogastronomiche che fanno del centro incastonato nelle splendide montagne calabresi un patrimonio di tutta la regione”. E’ quanto affermano il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, e il consigliere provinciale, nonché sindaco di Sellia, Davide Zicchinella, nell’apprendere la notizia del conferimento al Comune guidato dal sindaco Sebastiano Tarantino dell’importante riconoscimento del marchio di qualità turistico-ambientale rivolto ai Comuni dell’entroterra con meno di 15000 abitanti. “Siamo orgogliosi che un riconoscimento così importante sia stato conferito ad un comune della nostra provincia che risulta essere il solo assieme ad Oriolo, in provincia di Cosenza, poiché non è per nulla facile ottenere il marchio del Touring – affermano ancora Bruno e Zicchinella -. Una dato di fatto che conferma la qualità culturale, turistica e storica della città patria del grande pittore Mattia Preti, che vanta grandi tesori custoditi nelle meravigliose chiese e nel Museo Civico, che si affacciano su suggestivi paesaggi. Siamo certi che le potenzialità di Taverna faranno da traino allo sviluppo economico e turistico non solo del comprensorio, ma di tutta la provincia di Catanzaro”.


di Redazione | 29/12/2016

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it