We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - “Contaminazioni a Sud” , suoni e sapori del Mediterraneo - 2^ edizione


Ritorna, oggi, il festival “Contaminazioni a Sud” – suoni e sapori del mediterraneo - 2^ Edizione, grazie alla collaborazione dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Rossano (CS) con l’etichetta discografica Calabrese Mk Records,  che da anni – riferisce una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Rossano -  si occupa della produzione, promozione e direzione artistica di eventi e festival di musica etnica e di contaminazione. Il festival si svolgerà il 3 e il 4 agosto a partire dalle ore 21.30 presso l’Anfiteatro di S. Angelo, sul lungomare. Questo il programma completo delle due serate di festival. 3 Agosto: ore 22.00 VILLA ZUK (Calabria/Folk Rock),  ore 22.30 NIGRO (Calabria/Balkan), ore 23:15  ZIBBA (Liguria/Patchanka). 4 Agosto:ore 22.00  BOO BOO VIBRATION (Emilia Romagna/Reggae), ore 23.00  MISS TRINITI (Stati Uniti/Reggae Hop) 3 AGOSTO Apriranno la kermesse i Villa Zuk, che propongono una formula sonora in bilico tra il folk, patchanka e ska. Una fusione ed una contaminazione allegra e di grande impatto. Seguirà NIGRO, un artista rossanese, che con il disco “Orientato a Sud”, prodotto dalla stessa Mk Records, sta portando alto il nome della nostra città. Ospite di numerosi Festival Internazionali e in nomination agli Oscar della Fisarmonica ’Orpheus Award 2009’. Chiuderà la serata del 3 Agosto, ZIBBA , un artista proveniente dalla Liguria che si “contamina a Sud”. Dal 1992 si impone tra le più interessanti realtà musicali Liguri, con la band AlmaLibre; un sound forte e passionale, tra melodie classiche e ritmiche rock, contaminate da musica popolare, jazz, reggae e atmosfere molto particolari. La manifestazione si concluderà all’insegna del Reggae e della contaminazione tra la Puglia e gli Stati Uniti. 4 AGOSTO Toccherà ai Boo Boo VIBRATION, una realtà ormai affermata nel Raggae italiano, scaldare gli animi il 4 Agosto. Nascono nel ’99 e da allora hanno percorso molta strada che li ha visti protagonisti in alcune tra le manifestazioni più interessanti dell’ambito raggae internazionale. La band Salentino-Bolognese ha delineato i tratti di un raggae “Made in Italy” che abbina alle classiche sonorità giamaicane, suggestioni e colori della tradizione italiana con testi in salentino. Internazionale sarà la chiusura di questa seconda edizione di “Contaminazioni a Sud”, con MISS TRINITI : una vera icona in Giappone con 150.000 copie vendute, 2 Nomination per i Jamaican Grammy's come miglior artista femminile. E' stata definita la regina del Raggae-Hop, grazie alle sue doti canore che le permettono di spaziare tra ritmi hiphop, reggae e dance hall. Nel Tour Italiano sarà accompagnata da due “Dance hall queen” e soprattutto dalla “Burnin Band”. Un live unico in cui Ms Triniti fonde la sensualità del r&b, l’energia esplosiva del Raggamuffin e le coreografie hip-hop. L’assessorato alle Attività Produttive, guidato da Gianluca Aloe,  curerà un’ area del festival “Suoni e Sapori del Mediterraneo” con stand eno-gastronomici, e di prodotti provenienti dalla nostra  area del Mediterraneo. La Seconda Edizione di “Contaminazioni a Sud”, dalla forte connotazione Internazionale, vuole continuare a percorrere il sentiero tracciato lo scorso anno per un futuro ambizioso e di crescita. “Con questa seconda edizione di ”Contaminazioni a Sud”  vogliamo continuare a creare – hanno dichiarato l’Assessore Giuseppe Lavia e Gennaro De Rosa di MK Records-  una storia di immagini, di emozioni, di sperimentazione e ricerca musicale, di coinvolgimento popolare e di crescita culturale.  Lo scorso anno -hanno proseguito-  avevamo deciso di partire dalla musica della nostra regione, da artisti calabresi che portano in giro per la nazione e per il mondo, la musica e lo spirito di contaminazione del Sud. Quest’anno, con la 2^ Edizione, ci siamo voluti aprire a contaminazioni differenti e provenienti da altre parti d’Italia e del Mondo ”L’esperienza del successo della scorsa edizione, che ha visto riempire oltre il possibile l’area del festval, ci ha dimostrato che, con un progetto culturale ambizioso e coerente, si può dare valore al marchio di un Evento e conquistare nel tempo la fedeltà di un pubblico numeroso

di Redazione | 03/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it