We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Domani la “Festa delle clementin”e organizzata nell’ambito delle attività dell’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza


Frutti  simbolo della Calabria, agrumi  alleati della salute, produzione di eccellenza, motore di crescita economica di un intero comprensorio cosentino, la Sibaritide. Sono le Clementine, protagoniste assolute  domani, venerdì 6 dicembre, di una intera giornata, organizzata dalla Provincia con la collaborazione del  Consorzio Clementine di Calabria IGP,  nell’ambito delle attività dell’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza indirizzate all’informazione ed alla valorizzazione sulle eccellenze del territorio. Due, i momenti che caratterizzeranno la “Festa delle Clementine”.   Nella mattina, dalle 10,30, nell’Auditorium “Antonio Guarasci” del Liceo Telesio, nel centro storico di Cosenza, un incontro destinato alle scuole:   “Il buono e il bello delle clementine. Salute e benessere dall’agrume simbolo della Calabria”,  con la partecipazione di Elisabetta Bernardi, esperta nutrizionista della trasmissione  Superquark  di Rai 1. Nel pomeriggio, alle 15,00, nella Sala ‘Nova’  dell’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza, nel  Palazzo di Piazza XV marzo, il Forum “Le produzioni agrumicole e la nuova politica agricola comunitaria 2014/2020”. A discutere di  scenari, problematiche, prospettive per l’importante comparto produttivo saranno Giacomo Russo, presidente del Consorzio Clementine di Calabria IGP; Antonio Schiavelli, vicepresidente del Consorzio Sibarit; Elisabetta Bernardi, membro dell’European Food Safety Authority; Flaminia Ventura dell’Università di Perugia; Stefano Franzero, direttore generale dell’Unione Produttori Ortofrutticoli e Agrumari. Concluderà i lavori  il presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio. A seguire, una degustazione base di Clementine di Calabria IGP. All’iniziativa della Provincia sarà legata anche un’azione solidale. Come noto, tra le tante proprietà benefiche, questi deliziosi frutti  aiutano l’organismo umano a prevenire i tumori. Per questo, la Festa delle Clementine sostiene la ricerca sul cancro, con la collaborazione del Consorzio Clementine di Calabria IGP. Presso l’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza, dalle 14,00 alle 19,00, saranno in distribuzione le confezioni del prodotto clementine e si potrà dare un contributo volontario per sostenere i progetti a favore della Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Civile di Cosenza.  

di Redazione | 05/12/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it