We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Conclusa la visita della delegazione di Sundern


di ANTONIO IAPICHINO - Si è conclusa a Calopezzati la visita della delegazione ufficiale della città di Sundern (Germania). Durante i giorni di permanenza della rappresentanza tedesca si sono svolte diverse importanti attività che hanno impegnato le due amministrazioni comunali, le associazioni del gemellaggio di Calopezzati e Sundern, le rispettive pro – loco, ufficio marketing, le imprese dei due territori i rappresentanti provinciali delle categorie produttive e commerciali, la scuola, le altre associazioni della cittadina jonica. Si sono svolti incontri istituzionali tra la due amministrazioni comunali, incontri tra le imprese per cercare di avviare e migliorare interscambi turistici, commerciali e produttivi. Una serata è stata dedicata alla degustazione di prodotti locali tipici, alla danza e alla musica etnica, poi, il “corteo storico“ nei vicoli del borgo antico con i bravi sbandieratori di Oria, cavalli, cavalieri e dame che hanno ricordato  il periodo storico a Calopezzati di Covella Ruffo di Calabria. Il gemellaggio ha le finalità di migliorare l’integrazione dei calopezzatesi e degli italiani in Germania, di migliorare i rapporti sociali, culturali, scolastici, commerciali, turistici, sportivi e di altre potenziali attività e/o settori non solo tra i due comuni, ma anche fra le due comunità e le due regioni. In quella regione tedesca, ricca di attività produttive, da oltre 50 anni vivono moltissimi italiani che si sono integrati e svolgono compiti e lavori anche altamente qualificati.  La presidente dell’associazione Gemellaggio Calopezzati-Sundern, Angela Arci, alla conclusione delle manifestazioni ha espresso soddisfazione <<per come si sono svolte le attività durante il soggiorno degli amici tedeschi che hanno sicuramente contribuito a rafforzare i legami, già solidi e consolidati tra le due comunità ed i loro rappresentanti, istituzionali e non>>. Inoltre, ha ringraziato tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento. Le attività e gli interscambi tra le due comunità continueranno alla fine di giugno quando un gruppo di studenti andranno a Sundern per svolgere un “campo giovani“ di circa 8 giorni. <<Una nuova esperienza dei nostri ragazzi che fa seguito ad altre due visite fatte da due diverse scuole di Sundern a Calopezzati negli anni scorsi>>

di Redazione | 26/06/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it