We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ciro' (Crotone) - L’Associazione “Cirò Europea” Onlus ha sostenuto con forza la raccolta delle firme a favore del Referendum Elettorali contro il “Porcellum”


L’Associazione “Cirò Europea” Onlus rende noto che <<nei giorni scorsi si è attivamente adoperata in Piazza Stefano Pugliese a Cirò per la raccolta delle firme a valere per la richiesta di indizione del referendum abrogativo finalizzato a eliminare la disciplina elettorale introdotta dalla “Legge Calderoli”, universalmente conosciuta con il nome di “Legge Porcata”. Ha così concretamente contribuito a esaltare il primato dei Cittadini nella scelta degli eletti in Parlamento e, quindi>>, - scrive testualmente in una nota il vicepresidente del sodalizio, Luigi dell’Aquila (nella foto), <<della volontà popolare anziché quello dei Partiti e delle rispettive Segreterie Nazionali. La posizione di Cirò Europea è dunque quella di promuovere e sostenere con convinzione la partecipazione e l’inclusività più ampia possibile della Società Civile – nelle diverse forme ed espressioni singole e associate – nel dare risposte concrete ai reali bisogni della nostra Comunità municipale - e, anche, del nostro Territorio provinciale - attraverso scelte condivise con tutti gli attori sociali che qui vivono e operano e con l’intento di favorire maggiori benefici culturali, sociali ed economici per tutte le parti interessate alla crescita e allo sviluppo delle nostre aree. Pertanto, la nostra Associazione si ripromette di dare sempre più attuazione, in una prospettiva europea, ai principi propri della Cittadinanza Attiva consistente nell’esercizio reale di poteri e responsabilità del Cittadino nell’affrontare problemi e necessità di rilevanza pubblica al fine di partecipare attivamente e in prima persona all’individuazione delle politiche pubbliche per la cura dei Beni Comuni, quali, ad esempio, la Cultura, l’Ambiente, la Solidarietà, la Coesione e gli altri pilastri della vita sociale. Auspica dunque di poter dare sempre più il proprio contributo in tale direzione insieme alle altre componenti singole e aggregate presenti e operanti nell’ambito della nostra Comunità civica, lanciando quindi un appello a lavorare e progettare uniti per un futuro sempre più adeguato alle aspirazioni di tutti noi e a quelle delle generazioni che verranno>>.

di Redazione | 29/09/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it