We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Calcio calabrese, la sintesi della giornata: delude il Crotone in serie B, buona la prima per le calabresi in Lega Pro


di PIERLUIGI  IAPICHINO - Mentre le grandi squadre del massimo campionato italiano di calcio sono a riposo (che sia per lo sciopero o per la pausa per la nazionale), la Serie B va avanti, così come alle categorie minori si è dato il via ieri, domenica 4 settembre. Nel campionato cadetto deludente partita del Crotone che, in casa contro la Juve Stabia non è andato oltre il pareggio a reti inviolate, arrivando così a tre partite senza vittorie. Anche la Reggina non è riuscita a fare di meglio che, il giorno prima (sabato 3) è stata bloccata in casa per 1-1 contro il Grosseto. Ottima prova per quanto riguarda le squadre calabresi impegnate in Lega Pro. Nella seconda divisione infatti il Catanzaro che, nella scorsa stagione è stato sull’orlo del baratro, ha pareggiato a reti bianche contro il Melfi, mentre la Vibonese ha pareggiato 2-2 contro la Neapolis Frattese, (recuperando due volte lo svantaggio) e la Vigor Lamezia ha battuto 1-0 il Fano. In serie D, invece, esordio amaro per la neopromossa Acri e il Cosenza che hanno perso di misura rispettivamente contro il Marsala e la semisconosciuta Nuvla Felice. Viceversa hanno vinto l’Hinterreggio nel derby contro il Sambiase e il Valle Grecanica contro la S. Antonio Abate.

di Redazione | 05/09/2011

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it