We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Monfalcone (Gorizia) - 7° CantaFestival de la Bisiacaria


Per la gioia di tutti gli amanti della musica e delle tradizioni del territorio ritorna il CantaFestival de la Bisiacarìa, la manifestazione canora in dialetto organizzata dalla Pro Loco monfalconese con il patrocinio dei Comuni e delle maggiori associazioni culturali del mandamento, che ha lo scopo principale di mantenere vivo, valoriz­zare e divulgare il dialetto, la musica e la cultura Bisiaca attraverso le capacità creative di scrittori, poeti, compositori e musicisti locali. Grazie alla Pro Loco Monfalcone si è raggiunto il record di edizioni consecutive (questa sarà la settima) rispetto agli altri festival bisiachi del passato annullati dopo poche edizioni. Fondamentali ingredienti del suo crescente successo, che lo ha fatto diventare ormai una realtà apprezzata in tutta la regione ed accolta con sempre più entusiasmo da tutti, sono la qualità dei brani partecipanti e la frizzante formula dello ‘spettacolo nello spettacolo’, che prevede l’esibizione di un comico dalla scuderia di Zelig in attesa dei risultati per decretare la canzone regina del Festival. In questi giorni è stato pubblicato il bando per la settima edizione, la cui finale è prevista per fine ottobre al Teatro Comunale di Monfalcone. Il Bando – riferisce testualmente una nota della Pro loco di Monfalcone - ha subito delle lievi modifiche rispetto all’edizione precedente, fra le quali spicca l’introduzione di una giuria presente in Sala, formata da tre rappresentanti per ognuno dei Comuni patrocinanti, che andrà a sostituire le giurie esterne previste originariamente. Possono partecipare gratuitamente profes­sionisti e dilettanti, iscritti o meno alla SIAE. Ogni concorrente può partecipare con un massimo di tre canzoni inedite, ma ne saranno ammesse alla serate finale al massimo due. I testi, scritti in dialetto bisiaco, dovranno ispirarsi ai sentimenti, ambiente, tradizio­ne, usi, attualità ed attenersi all'ortografia del "Vocabolario fraseologico dei dialetto bisiàc". Bisogna inoltre presentare una musicassetta o cd incisi con musica e canto per indicare alla giuria il giusto portamento della composizione. La partitura musicale invece è facoltativa. Gli elaborati (ogni canzone in busta separata) dovranno pervenire via posta (farà fede il timbro postale) oppure consegnati a mano presso la Pro Loco di Monfalcone, Via Mazzini n. 3 ‑ 34074 Monfalcone (GO), inderogabilmente entro venerdì 30 luglio 2010. Per qualsiasi infor­mazione gli interessati possono rivolgersi alla segreteria tel. 0481/411525 e-mail: info@monfalcone.info.

di Redazione | 24/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it