We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Torino (Torino) - Il modello Torino: mercato del lavoro attento al sociale. Venerdì un convegno nazionale


<<Nel capoluogo piemontese decine di aziende vincitrici di appalti pubblici impiegano lavoratori svantaggiati. Lo scorso anno>> - sottolinea testualmente una nota dell’ufficio stampa del Comune di Torino - <<sono state oltre seicento le persone occupate. Il  Regolamento delle procedure contrattuali per l’inserimento lavorativo di persone  svantaggiate o disabili della Città, accogliendo le opportunità offerte dalla legge 381/91 -  agevolazioni fiscali e possibilità di prendere appalti dalla Pubblica Amministrazione con norme più semplificate sugli appalti con l’obbligo di assumere almeno il 30% di persone con disabilità –, ha consentito il loro ingresso nel mercato del lavoro. Sono impiegati nelle pulizie, nella sorveglianza di musei, scuole materne e nidi, nella gestione del verde pubblico. Nonostante la difficile congiuntura economico-sociale e della finanza pubblica, i dati dello scorso anno>> - prosegue la nota del Comune - <<sono in positiva controtendenza>>. Quest’anno il bilancio dell’attività svolta nel 2010 sarà presentato durante un convegno nazionale Appalti pubblici e Clausole sociali, che si svolgerà venerdì 4 marzo, dalle 9.30  alle 18.30, al Teatro Vittoria in via Gramsci 4.  Saranno presenti il vicesindaco Tom Dealessandri, i presidenti di Regione e Provincia, Roberto Cota e Antonio Saitta. Interverranno, tra gli altri, Bruno Manghi, sociologo, Paola Minetti, presidente nazionale LegacoopSociali, Pietro Buffa, direttore della Casa Circondariale di Torino “Lorusso e Cutugno”, Luca Jahier, presidente del 3° Gruppo del CESE – Comitato economico e sociale europeo, Giorgio Santini, segretario generale aggiunto Cisl.

di Redazione | 01/03/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it