We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Incontro con il Presidente della Corte Costituzionale, il Conservatorio musicale parteciperà attivamente all’evento


Il Conservatorio di Cosenza prenderà parte alla manifestazione, programmata per oggi, 1° marzo, organizzata dal Comune di Cosenza  come avvio delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Protagonista sarà il professor Ugo De Siervo, Presidente della Corte Costituzionale. Sul palcoscenico del Teatro “Rendano” saliranno Orchestra e Coro del Conservatorio “Stanislao Giacomantonio”, 130 elementi fra docenti, studenti dei corsi superiori ed ex allievi.  Il coro è stato preparato dal M° Luciano Luciani, dirigerà il M° Donato Sivo.    Il programma musicale – riferisce testualmente una nota di Pia Tucci, dell’Ufficio stampa del Conservatorio di Cosenza –  è stato impaginato tenendo conto dell’importante occasione celebrativa. È  incentrato sul repertorio dell’Ottocento italiano: pagine di Giuseppe  Verdi  e di Gioachino  Rossini che hanno contribuito a creare la coscienza  musicale nazionale del popolo italiano e rappresentano l’emblema sonoro di un periodo storico.  La cerimonia sarà aperta dall’Inno di Mameli, il concerto si concluderà con la Sinfonia  tratta da  I Vespri Siciliani di Verdi.  Questa Sinfonia,  insieme a quella del Nabucco  e  maggiormente  i  celebri  cori “Và pensiero” (sempre dal Nabucco) e “O Signore, dal tetto natio” (da I Lombardi alla prima crociata)  sono associati ai moti risorgimentali. Molto conosciute e apprezzate dal pubblico risultano le Ouverture delle opere di Rossini. Saranno eseguite quelle del Guglielmo Tell e dell’Italiana in Algeri; considerate  dei capolavori,  sono fra i migliori frutti dell’Italia musicale dell’epoca.    

di Redazione | 01/03/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it