We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Pescara) - Iniziative sulla ‘Shoah’, il pensiero dell’assessore alla Cultura


“Ricordare per non ripetere gli errori del passato: lo abbiamo ricordato lo scorso 27 gennaio, celebrazione della Shoah, della Giornata della Memoria, lo ripetiamo oggi in una nuova iniziativa volta a rendere il giusto tributo alle migliaia di vittime della follia di persecuzione che ha caratterizzato la nostra storia e che purtroppo non ha rappresentato un caso isolato”. Lo ha detto l’assessore alla Cultura del Comune Elena Seller – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa comunale - che ha presto parte alle iniziative ‘Shoah il Futuro della Memoria’ promosse presso la Sala consiliare dall’Associazione Asso Onlus, di Muni Cytron con l’Associazione Moti Armonici che ha curato la parte musicale dell’iniziativa. “La memoria del passato è fondamentale per costruire il futuro, per impedire il ripetersi di simili tragedie – ha ribadito l’assessore Seller -, e per questo è importante continuare a raccontare, a spiegare quella follia che ha segnato un periodo storico”. “Per la terza edizione della manifestazione della Giornata della Memoria – ha detto Cytron aprendo la manifestazione – abbiamo voluto dedicare la Shoah al ‘Futuro della Memoria’ perché riteniamo importante continuare a tramandare le storie di quei testimoni che, per ovvie ragioni di età, stanno venendo meno. E la giornata di odierna propone filmati d’epoca, interventi musicali, per scoprire anche cos’è accaduto in Abruzzo negli anni dello sterminio. Pensiamo ad esempio all’ex tabacchificio di Città Sant’Angelo, oggi spazio culturale, che fu utilizzato come luogo di internamento di persone di religione ebraica o di origine Rom prima di essere trasferiti nei campi di concentramento. Il messaggio finale è un simbolico passaggio del testimone alle future generazioni perché la Shoah è stata una tragedia di dimensioni apocalittiche e bisogna conoscerla, percepirla per saperla raccontare ai nostri figli e nipoti e dare a tutti la possibilità di essere migliori”. La manifestazione ha preso il via alle 17.30 presso la Sala consiliare del Comune di Pescara con musiche eseguite dal Trio Escolaso e dal Coro Moti Armonici, alternando brani letterari, come testi di Primo Levi, video tratti dal film Schindler’s List o Jona che visse nella Balena, musiche di Piazzolla, Bach e Mozart, per chiudere con il salmo ebraico Gam Gam.  

di Redazione | 30/01/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it