We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bisignano (Cosenza) - BOOM ISCRIZIONI PER PRIMA INFANZIA


Servizi per la prima infanzia, la parabola felice e crescente della sezione primavera istituita dal Comune di Bisignano: il numero dei bambini iscritti in questi 3 anni è salito notevolmente, arrivando a 19 e per l’anno scolastico 2024 – 2025 sono già diverse le richieste delle famiglie di poter vedere ammessi i propri bambini alla frequenza. 

 RISULTATI PRESENTATI DA COMUNE E COOPERATIVA NELLA FESTA DI FINE ANNO CON LE FAMIGLIE

Successi e risultati sono stati celebrati nei giorni scorsi con la tradizionale festa di fine anno che, ospitata nel plesso Giardini ha visto la partecipazione del vicario Silvana Zita, delle famiglie, del personale educativo della Cooperativa Maya guidato da Teresa Pia Renzo e dell’Istituto comprensivo G.Pucciano, del vicesindaco Elisabetta Cairo e dell’assessore ai servizi sociali Pierfrancesco Balestrieri che ha ribadito l’attenzione e l’impegno che l’Amministrazione Comunale guidata dal Primo Cittadino Francesco Fucile ha inteso investire nel servizio educativo. Dedicata ai bambini di età tra i 2 e 3 anni, la sezione primavera rappresenta una classe ponte tra il nido e la scuola d'infanzia. Il servizio ha coinvolto un coordinatore pedagogico, tre educatrici e 2 ausiliari.

RENZO (MAYA): SEZIONE PRIMAVERA PARTE IMPORTANTE DEL PERCORSO DI CRESCITA DEL BAMBINO

La sezione primavera – sottolinea Teresa Pia Renzo – rappresenta una parte importante del percorso di crescita del bambino, in quanto in questo contesto può sperimentare la sua voglia di autonomia e affermazione di sé, rispettando il suo bisogno affettivo e avendo certezza che, qualunque cosa accada durante le sue esplorazioni, ci sarà sempre una figura di riferimento pronta ad accoglierlo e sostenerlo. Durante l'anno educativo i bambini hanno partecipato a tutte le attività previste nella programmazione pedagogica. Oltre ad avere svolto una serie di laboratori didattici, ci sono stati anche incontri con i genitori sia in ambito educativo che di condivisione con alcuni laboratori. Vi è stata una fattiva collaborazione tra Cooperativa, Comune e Scuola.

Dai giochi olimpici di ieri e di oggi che ha visto tra le altre attività la simbolica preparazione atletica dei bambini per il lancio del giavellotto ed il laboratorio creativo per la realizzazione della bandiera; passando dalle iniziative dedicate alle giornate nazionali ed internazionali, come quella della Terra, della Famiglia, della Mamma, del Papà, della Memoria, dell’Abbraccio; fino al progetto Suoni, forme e colori con il quale i piccolissimi allievi hanno chiuso l’anno scolastico. Sono, queste, alcune delle iniziative che hanno scandito l’anno che da ora appuntamento a settembre.


di Redazione | 05/07/2024

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it