We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Il 5 luglio al Museo dei Brettii e degli Enotri la consegna delle borse di studio “Futura 2024”


Anche quest'anno l'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Franz Caruso, insieme ad una rete solidale di associazioni di volontariato che operano non solo sul territorio cittadino, ma anche in provincia, ha istituito, a beneficio degli studenti ospiti delle case famiglia o delle comunità educative dell'ambito socio-assistenziale di Cosenza, che frequentano gli istituti scolastici superiori e che stanno conseguendo la maturità nell'anno in corso, la borsa di studio “Futura”, giunta alla sua seconda edizione. Il progetto ha lo scopo di supportare, con un premio in danaro, frutto della raccolta delle associazioni coinvolte, i ragazzi in uscita dal circuito assistenziale, come modalità di accompagnamento verso l'autonomia e l'esperienza lavorativa. La proposta è nata dalla Vice Presidente dell'Associazione “L'Albero dei sorrisi ODV”, Emilia Pietramala, capofila della rete di associazioni che hanno sostenuto il progetto, ed è stata subito sposata ed accolta sia dal Sindaco Franz Caruso che dall'Assessore al welfare del Comune di Cosenza Veronica Buffone. I ragazzi partecipanti alla borsa di studio “Futura 2024” sono stati chiamati quest'anno ad esprimere, in un elaborato, in forma di articolo di giornale, il proprio pensiero critico ed eventuali proposte risolutive sugli attuali conflitti russo-ucraino e arabo-israeliano.

La cerimonia conclusiva di “Futura 2024”, nel corso della quale saranno consegnate le borse di studio agli studenti ospiti delle comunità educative, è in programma venerdì 5 luglio, alle ore 17,00, al Museo dei Brettii e degli Enotri.

Previsti i saluti istituzionali del Sindaco Franz Caruso e dell'Assessore al welfare Veronica Buffone. Porterà il suo saluto anche la Vice Presidente dell'Associazione “L'Albero dei sorrisi ODV” Emilia Pietramala. Interverranno, Gisella Glorio, Presidente del Premio “Lello Nigro” città di Castrolibero, Pino Veltri, Presidente dell'Associazione “L'Albero dei sorrisi”, la docente del Liceo Classico “Telesio” Silvana Gallucci, Mara Nigro, Presidente dell'Associazione AIL e Francesca Daniele, Presidente dell'Associazione “Confluenze”. Le conclusioni saranno tratte dal Provveditore agli studi di Cosenza, Loredana Giannicola. I lavori saranno moderati da Antonietta Cozza, consigliera delegata del Sindaco alla Cultura. In programma anche intermezzi musicali a cura del contraltista Federico Francesco Viapiana e del gruppo musicale “Never Toolate” di Francesco Romeo. Alla cerimonia di consegna delle borse di studio parteciperanno tutte le associazioni partners del progetto.


di Redazione | 05/07/2024

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it