We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Luzzi (Cosenza) - Tutela Civium, ripartono le attività


Riparte l’attività dell’associazione Tutela Civium Edra di Luzzi. Lo scorso 10 marzo è stato eletto presidente Gianfranco Pisano, sono stati nominati due vicepresidenti, Romano Basile e Gaetano Rizzuto. Segretario è Fabio Canonaco; tesoriera Giuseppina Ciardullo.

Missione principale dell’associazione è quella di favorire l’interscambio culturale e la solidarietà tra le associazioni che operano nel settore dell’assistenza alle persone con disabilità in caso di calamità naturali; divulgare le informazioni utili per prevenire pericoli individuali e collettivi e contribuire alla crescita di una coscienza di solidarietà sociale in situazione di emergenza; realizzare corsi di addestramento dei soci soccorritori;  collaborare con le autorità locali e statali preposte alla protezione civile, per la raccolta e l’elaborazione di informazione di pubblica utilità in materia; promuovere iniziative specifiche a sostegno delle persone con disabilità; supportare, con i propri tecnici, gli enti locali, regionali, nazionali ed internazionali la pianificazione di protezione civile.

Tutela Civium si occuperà del laboratorio “E.D.R.A.- Maria Immacolata La Rocca”, che mira ad informare e formare le persone con disabilità e non solo, sui rischi naturali. Principalmente, si sta lavorando ad una formazione inclusiva e accessibile, un’inclusività che dovrà partire dalla scuola affinché nessuno resti escluso.


di Redazione | 31/03/2024

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it