We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Caloveto (Cosenza) - STRADA FERRANTE – FIUMARELLA SARÀ MESSA IN SICUREZZA


 Migliorare la qualità della strada a servizio dell’intero territorio comunale, aumentando il livello di sicurezza dei cittadini e della popolazione che vi transita, riqualificando e mettendo in sicurezza, dal punto di vista ambientale e funzionale, il complesso del sistema viario attraverso interventi puntuali di rifacimento della pavimentazione degradata, la realizzazione di nuova sovrastruttura stradale e la sistemazione del sistema di raccolta acque pluviali. È stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per i lavori di messa in sicurezza della strada Ferrante – Fiumarella. È quanto fa sapere il Sindaco Umberto Mazza esprimendo soddisfazione per questo ulteriore passo in avanti che consentirà di restituire alla comunità strade fruibili e sicure, finanziate attraverso fondi extrabilancio. 150 mila euro per gli interventi inseriti nell’ambito del Fondo Investimenti stradali nei piccoli Comuni. I lavori riguarderanno uno dei collegamenti strategici per il territorio comunale in quanto, attraversando la vasta area agricola delle località Ferrante e Ferrari, unisce contrada Fiumarella con la strada provinciale S.P.n.251 Caloveto- Bocchigliero all’altezza della località Cariti. Il Primo cittadino coglie l’occasione per informare che partiranno a breve anche i lavori per la messa in sicurezza ed il ripristino della viabilità lungo via Sant’Antonio, strada comunale dissestata a seguito dell’alluvione dell’autunno 2022. Il Primo Cittadino ha firmato, infatti, nei giorni scorsi la convenzione con la Regione Calabria. 


di Redazione | 30/03/2024

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it