We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - “Tisana letteraria” al Museo dei Brettii e degli Enotri. Nuova iniziativa nell'ambito delle attività natalizie


Parte venerdì 22 dicembre, al Museo dei Brettii e degli Enotri, una nuova rassegna, dal titolo “Tisana letteraria”, rassegna di parole e condivisioni che animerà la struttura museale nell'ambito delle attività programmate per il periodo natalizio e le festività di fine anno. Si tratta di una delle attività sostenute dall’associazione culturale Meraki, nell'ambito del patto di collaborazione stipulato con il Comune di Cosenza per la valorizzazione del Museo dei Brettii e degli Enotri.

Nel corso dei 4 incontri di “Tisana Letteraria”, si potrà dialogare e confrontarsi sui temi proposti (“Classici per la vita”, “Noi e gli antichi”, “Tradizione e comunità”, “Viaggio in Calabria”) scegliendo un libro o un testo e commentandolo durante l’evento.

Si inizia il 22 dicembre 2023, alle ore 17,00, con “Classici per la vita”, con una serata dedicata a Nuccio Ordine, Professore Ordinario di letteratura italiana all'Università della Calabria e illustre intellettuale calabrese, scomparso il 10 giugno di quest'anno.

In uno dei suoi libri più celebri “Classici per la vita”, Nuccio Ordine invita a riflettere su quanto i classici possano ancora insegnare sull’arte di vivere. Il primo incontro di “Tisana Letteraria” vuole essere una risposta all’invito di Ordine a leggere (e rileggere) alcune delle più belle pagine della letteratura mondiale. Durante l’evento sarà possibile scegliere il proprio classico preferito, presentarlo e commentarlo per riscoprire insieme il valore terapeutico della letteratura.

Il secondo incontro “Noi e gli antichi” è in programma il 29 dicembre (sempre alle 17,00) ed è una riflessione su quanto il mondo antico possa ancora influenzare il presente e quale rapporto possa legarli.

Evento speciale, quello programmato per il prossimo 5 gennaio. Il Museo dei Brettii e degli Enotri entrerà nel nuovo anno con una serata di incontri e convivialità all’insegna delle tradizioni. Attraverso un percorso strutturato tra le sale del Museo, sarà possibile scoprire l’evoluzione e la continuità dei momenti comunitari dei nostri antenati: dagli Enotri, ai Greci, il simposio diffuso tra i Brettii, passando per i Romani, fino ai giorni nostri. La serata si concluderà con un momento di “calabresità” accompagnato da gustosi dolci tipici della tradizione. La rassegna si concluderà il 12 gennaio 2024 con un “Viaggio in Calabria” attraverso le parole di stupore e meraviglia dei viaggiatori ottocenteschi.


di Redazione | 22/12/2023

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it