We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Oltre cento protagonisti all'Estate ragazzi


di  ANTONIO IAPICHINO - Esperienza positiva l’Estate ragazzi realizzata nella parrocchia “San Giovanni Battista” di Mirto Crosia. Una rassegna, conclusa nei giorni scorsi, che ha rappresentato, ancora una volta, una sorta di “accompagnamento” nei confronti dei più giovani. Don Giuseppe Ruffo, con la sua squadra di animatori, ha coordinato le varie attività in modo dinamico offrendo momenti ludici e aggregativi e varie uscite sul territorio, dove gli strumenti utilizzati sono stati la preghiera, il gioco, la musica, laboratori manuali, il dialogo e il confronto guidato. Oltre 100 i ragazzi che hanno aderito e 24 gli animatori che sono stati con loro in numerose attività dalle 9 alle 12. Nei giorni scorsi una sorpresa per tutti i bambini e gli animatori è stata caratterizzata dall’arrivo dell’Arcivescovo di Rossano – Cariati, mons. Maurizio Aloise. I giovani protagonisti  l’hanno accolto con gioia ed entusiasmo. Condivisione del presule con gli animatori e i ragazzi. Mons. Aloise ha evidenziato che l’esperienza del Grest estivo e della tematica “Tu per Tutti”, ha rappresentato un’occasione, non solo per pregare, ma anche per incontrare, stare insieme scherzare in maniera semplice e spontanea con il proprio pastore, conoscerlo da vicino e sperimentare la gioia dello stare insieme. Il Grest estivo si è concluso con il consueto appuntamento della “Domenica del mare”, quest’anno avvenuto in trasferta, nella vicina Cariati. Un Grest estivo, quello targato 2023, dove tutti si sono esercitati a prendersi cura degli altri.


di Redazione | 17/07/2023

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it