We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Conclusi i festeggiamenti religiosi in onore di San Giuseppe Operaio


di ANTONIO IAPICHINO - Conclusi nella comunità di  “San Giuseppe  operaio", in Mandatoriccio Scalo, i solenni festeggiamenti religiosi in onore di San Giuseppe Operaio, patrono e titolare della parrocchia. La statua del Santo, accompagnata dal parroco, don Michele Romano, e da tanti devoti, in un clima di vera “sinodalità”, è stata portata nella comunità - sorella di Pietrapaola. Una folla festante, guidata dal parroco, Don Umberto Sapia, ha accolto San Giuseppe, nella Chiesa “Santa Maria Assunta”. Dopo il santo Rosario, don Romano e don Sapia, hanno concelebrato la Santa Eucarestia. Al termine, hanno affidato le rispettive comunità, e il mondo intero, all'intercessione del Patrono della Chiesa Universale. Non sono mancati momenti di vera fraternità, con offerte di opere d'arte, realizzate da maestranze locali, che sono state offerte a San Giuseppe, unitamente ai fuochi pirotecnici, all'uscita della chiesa, prima dei ritorno nella parrocchia mandatoriccese. Il secondo giorno, poi, nella mattinata, c'è stata una solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta dal Vescovo emerito, mons. Luigi Renzo, che ha parlato della straordinarietà, della vita di San Giuseppe: uomo giusto e obbediente alla volontà del Signore, evidenziandone i tratti della sua personalità, silenziosa, quanto preziosa, per la realizzazione del "piano di Salvezza", dell'intera umanità. Hanno partecipato alla celebrazione, anche il commissario prefettizio di Mandatoriccio, Stefano Tenuta, i Carabinieri di Mandatoriccio, gli agenti di Polizia locale. L’inclemenza del tempo non ha consentito lo svolgimento della processione, per le vie del borgo, così come pure i festeggiamenti civili, come da programma. Il parroco si augura di poter recuperare, quanto era in programma sabato 6 e domenica 7 maggio. 


di Redazione | 06/05/2023

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it