We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Saverio Capristo entra nella Giunta comunale di Crosia


Il consigliere comunale Saverio Capristo entra a far parte della Giunta comunale di Crosia, guidata dal sindaco Russo. Il primo cittadino, nella giornata di oggi (2 marzo) ha firmato il decreto con il quale ha assegnato al rappresentante del civico consesso le deleghe all’Urbanistica, Toponomastica, Viabilità, Assetto del Territorio e Protezione civile. Capristo, di fatto, ha ricevuto le deleghe che erano state affidate all’ex consigliere e assessore comunale Giovanni Greco che, come si ricorderà, si è dimesso lo scorso mese di febbraio. Una decisione assunta per impegni familiari e di lavoro. Dopo le dimissioni di Greco, al suo posto, in Consiglio comunale è subentrato Saverio Capristo, primo dei non eletti alle elezioni comunali del 2019 nella lista ‘Evoluzione’. Ora l’ingresso di quest’ultimo anche nella Giunta. Per Saverio Capristo si tratta di un ritorno all’interno dei quadri del governo cittadino avendo rivestito già la carica assessorile nel corso della prima consiliatura a guida Antonio Russo dal 2014 al 2019. “Ringrazio ancora l’ex consigliere comunale e assessore Giovanni Greco – ha affermato il sindaco – per il lavoro prestato al servizio dell’esecutivo e della cittadinanza. Oggi con l’ingresso del neo assessore Saverio Capristo all’interno della Giunta potremo contare su un apporto tecnico-politico rilevante che ci consentirà di continuare a lavorare e programmare nuovi interventi per la città, così come fatto ininterrottamente negli ultimi 8 anni e mezzo di consiliatura”.


di Redazione | 02/03/2023

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it