We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Lutto nel giornalismo per scomparsa di Raffaele Nigro. Cordoglio del sindaco Caruso


Profondo cordoglio è stato espresso dal Sindaco di Cosenza, Franz Caruso, per la scomparsa del giornalista Raffaele Nigro, per lungo tempo capo della redazione cosentina della “Gazzetta del Sud”. “Ricordo – ha sottolineato Franz Caruso -la stima, la considerazione ed il rispetto reciproci che hanno caratterizzato il nostro rapporto, sin dalla mia esperienza di consigliere comunale della città di Cosenza nel 1990. Un rapporto di amicizia che anche negli anni successivi si sviluppò con gli stessi presupposti degli inizi, consolidandosi e rafforzandosi sempre di più. Credo di poter dire – ha aggiunto il Sindaco Franz Caruso - che con la scomparsa di Raffaele Nigro il giornalismo calabrese perda una delle sue firme storiche, più prestigiose ed autorevoli, ma anche il depositario di un modo di intendere la professione, nel senso più anglosassone del termine. Le qualità che in Raffaele Nigro non difettavano mai erano il rigore, il controllo delle fonti e della fondatezza della notizia e l’incisività della sua scrittura, che in città faceva opinione, procurandogli anche un grande seguito. Per oltre 25 anni è stato la guida illuminata della redazione cosentina della “Gazzetta del Sud” contribuendo a formare e ad accompagnare la crescita professionale di molti giovani giornalisti che oggi ne formano il nucleo centrale. Analista politico raffinato e di lungo corso – ha detto ancora Franz Caruso - Raffaele Nigro ha raccontato la storia anche amministrativa della città di Cosenza dagli anni settanta in poi, con uno stile mai acquiescente al politico di turno, ma sferzante quanto bastava per fungere da pungolo per una buona amministrazione della cosa pubblica. Innegabile il contributo che ha dato alla conoscenza della città, attraverso i suoi articoli che non aveva bisogno di accompagnare con la sua firma per essere ascritti alla sua penna, tanto erano noti lo stile e  la sua prosa, efficace e, quando era necessario, tagliente. Con la sua scomparsa, Cosenza è sicuramente più povera, ma ne conserverà a lungo il ricordo”. Il Sindaco Franz Caruso ha poi fatto pervenire alla famiglia di Raffaele Nigro e a tutta la redazione di Gazzetta del Sud le sue più sentite condoglianze e quelle di tutta l’Amministrazione comunale. 


di Redazione | 15/01/2023

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it