We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bocchigliero (Cosenza) - In chiesa tenuto un concerto dai bambini e ragazzi dell'oratorio


di ANTONIO IAPICHINO - Non si fermano le iniziative messe in campo dalla parrocchia “Santa Maria Assunta” di Bocchigliero, guidata dal parroco, padre Onofrio Farinola. Una serie di azioni, oltre a quelle squisitamente liturgiche, che consento alla chiesa locale di aprirsi al territorio. “Una Chiesa in uscita”, proprio come quella che vuole Papa Francesco. Una chiesa vissuta nella quotidianità, anche, come aggregazione sociale, non solo esclusivamente come luogo di culto. Dunque, attività cultuali e anche socio-culturali. L’ultima in ordine di tempo è stata realizzata nei giorni scorsi dal gruppo dei giovani e dei  bambini del ‘LabOratorio’, un oratorio - laboratorio. I giovani coristi si sono esibiti con canti natalizi. La chiesa Madre era praticamente gremita. I partecipanti, attenti e commossi, perché i ragazzi non hanno solo cantato ma, tra un canto e l’altro, hanno letto dei messaggi di pace, solidarietà, comunità, rinnovamento, amicizia e accoglienza. I testi letti sono stati preparati dagli stessi giovani del luogo. “Ancora più bello è stato che i ragazzi, i bambini e i loro genitori, nel lungo tempo di prove pre-concerto – ha commentato padre Farinola - sono stati insieme. In altre parole, hanno fatto realmente comunità. Ed è questo il senso del concerto”.


di Redazione | 05/01/2023

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it