We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Sinodo, nella parrocchia San Giovanni partite le attività del 2° anno


di ANTONIO IAPICHINO - Avviate nella parrocchia “San Giovanni Battista“ di Mirto le attività del secondo anno del Cammino Sinodale: “I cantieri di Betania, in cammino sognando la Chiesa che vogliamo. Dopo aver avviato il secondo anno in ambito diocesano con il convegno diocesano, tenuto lo scorso mese di ottobre, e a livello vicariale con i delegati delle varie parrocchie, ora i cantieri si sono avviati nella comunità parrocchiale con il primo cantiere: Il cantiere della strada e del villaggio, guidato dal parroco don Giuseppe Ruffo. Ampia la partecipazione degli operatori pastorali. Ad aprire i lavori è stato lo stesso don Ruffo, che, attraverso un excursus, ha illustrato il cammino dello scorso anno. Un lavoro avviato dalle consultazioni del popolo di Dio. Tale documento ha spiegato il parroco – è nato dalla consultazione e dalle indicazioni nazionali e sta proseguendo sull’ascolto, strumento di riferimento per il prosieguo del cammino che intende coinvolgere tutti. Cammino necessario per ascoltare e capire, per non parlare sopra, per farci toccare il cuore, per comprendere le urgenze. Sinodo, partito il 10 ottobre 2021 e che andrà avanti sino all’ottobre del 2024. Un sinodo inedito -  ha sottolineato il sacerdote - che sarà il più lungo nella durata, il più vasto nel coinvolgimento. Un lavoro che, a giudizio del Papa, dovrebbe dare una scossa alla vita della Chiesa. Maria Ruperto, segretaria del Consiglio pastorale parrocchiale, ha esposto ai presenti la sintesi nazionale e diocesana del primo anno del cammino sinodale. Documenti ha sottolineato Ruperto che offrono una panoramica del percorso svolto dalle vicarie: dalle comunità ai gruppi e alle diverse realtà laiche presenti sul territorio di Rossano-Cariati, che hanno voluto aderire alla prospettiva del cammino sinodale voluto da Papa Francesco per tutta la Chiesa Universale. Allo stesso tempo indicano il modo in cui la stessa comunità parrocchiale ha affrontato e sviluppato i lavori. In questo primo cantiere con gli operatori pastorali si è lavorato su un passaggio della Sintesi diocesana: “Chiesa e laicato”, sulla quale ognuno dei presenti si è interfacciato, in un clima di ascolto, avviando un metodo di condivisione per passare dall’io al noi.


di Redazione | 24/12/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it