We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La presidente Chiara Penna soddisfatta per il servizio di monitoraggio scuolabus


“Saluto con estremo favore il servizio di monitoraggio e verifica degli studenti che utilizzano lo scuolabus, attivato, in via sperimentale, da pochi giorni dal Comune a seguito del lavoro portato avanti dall’assessorato alla digitalizzazione guidato da Pina Incarnato”. E’ quanto afferma la presidente della commissione Pubblica Istruzione di Palazzo dei Bruzi, Chiara Penna, ritenendo le procedure avviate importanti per la tutela dei giovani studenti, ma anche volte a costruire a Cosenza un percorso di digitalizzazione adeguato ed efficiente.

“Il servizio messo in campo – prosegue la presidente Penna – è un ulteriore tassello inserito nel mosaico che vuole costruire il sindaco, Franz Caruso, per rendere più tranquille e serene le famiglie. Il metodo scelto a tal fine è innovativo ed all’avanguardia e proprio per questo ancora più importante e valido dovendo colmare la nostra città un gap tecnologico non indifferente. Il sistema adottato, peraltro, è anche molto semplice da utilizzare, grazie ad un App androide che consentirà al personale dei pulmini di scansionare il QR code in possesso degli alunni ed alle famiglie di verificare la presenza dei propri figli sul mezzo di trasporto. Tutto estremamente semplice, ma soprattutto efficace”.

“Certo c’è ancora molto da fare – conclude Chiara Penna – per costruire la città che vogliamo realizzare. Ogni piccolo passo in avanti che si compie costa sempre molta fatica perché spesso si devono affrontare problemi importanti provenienti dall’ultimo decennio di cattiva amministrazione pubblica, durante il quale poco o nulla si è fatto, ad esempio, per manutenere adeguatamente le strutture. Le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti, soprattutto negli ultimi giorni. Non è facile, dunque, ma ce la faremo perché Cosenza finalmente, dopo tanto tempo, ha nuovamente un Sindaco riformista, lungimirante e che persegue un unico obiettivo: il bene comune”.


di Redazione | 09/12/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it