We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Il progetto Mocris premiato al Cern


Il progetto Mocris (Measurement of Cosmic Ray in Stratosphere,  guidato dal prof. Domenico Liguori e realizzato al Liceo Scientifico di Cariati con la collaborazione dell’INFN-OCRA di Roma (prof. Valerio Bocci), l’ABProject (Dott. Antonino Brosio e Dott.ssa Antonella Tripodi) ed il dipartimento di Fisica dell’Unical (prof. Marco Schioppa) continua ad accumulare successi. Questa volta conquista il primo premio del concorso “I vostri successi” organizzato dell’ITP (Italian Teacher Programmes) del CERN di Ginevra. Di seguito la motivazione della giuria a questa premiazione:

 Premio 2022 “ITP I Vostri Successi” va al progetto MOCRIS che è stato apprezzato per "la capacità di coinvolgimento degli studenti, la difficile organizzazione generale e il contributo originale del docente nel realizzare il progetto in collaborazione con l’INFN". Il docente premiato è: Domenico Liguori, Cariati.

A tal riguardo la D.S. Prof.ssa Sara Giulia Aiello esprime tutti i suoi complimenti agli alunni e docenti che hanno partecipato al progetto comunicando che l’importanza scientifica e didattica di MoCRiS continueranno ad arricchire l’esperienza dei nostri alunni anche in questo anno scolastico con una seconda edizione del progetto MoCRiS implementata ed arricchita con nuove misure scientifiche.

La premiazione avverrà giorno 13 ottobre alle ore 18:00 previa presentazione del progetto e l’evento potrà essere seguito al link https://cern.zoom.us/j/61014624318?pwd=emwrU1lmalpNengrTzlaZUcrTFVNdz09#success


di Redazione | 09/10/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it