We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Il 4 settembre in Piazza dei Bruzi il concerto dei “The Kolors”


“Cosenza vuole essere un modello per un nuovo modo di consumare energia e l'iniziativa che abbiamo promosso insieme ad “Omnia”, celebrativa anche dei suoi 20 anni di attività, assume un valore che va molto al di là dell'evento che ospiteremo in Piazza dei Bruzi domenica 4 settembre, perché il messaggio che vogliamo lanciare va proprio nella direzione di contribuire ad inculcare nella popolazione ed anche nelle nuove generazioni modelli virtuosi di consumo energetico”.

Sono le parole del Sindaco Franz Caruso pronunciate nel corso della conferenza stampa di presentazione della tappa cosentina del “Festival dell'Energia”, organizzata in partnership tra il gruppo “Omnia é” e l'Amministrazione comunale e che culminerà nel concerto dei The Kolors, in programma proprio il 4 settembre in Piazza dei Bruzi (ore 21,00). L'ingresso al concerto è gratuito. La conferenza stampa si è tenuta nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi alla presenza, oltre che del primo cittadino, dell'amministratore delegato di Omnia, ing.Vincenzo D'Agostino, e della consigliera delegata del Sindaco alla cultura, Antonietta Cozza.

Ai The Kolors (Antonio Stash Fiordispino, Alex Fiordispino e Daniele Mona) è affidato il compito di sensibilizzare l'opinione pubblica, attraverso la musica, sui temi della sostenibilità ambientale e dell'efficientamento energetico, affinché, grazie alla loro popolarità, possano veicolare ai propri fan messaggi costruttivi.

C'è molta attesa, come è stato detto in conferenza stampa, per la loro esibizione a Cosenza, in quanto la band, formatasi nel 2010, ha riscosso negli anni successivi, molti apprezzamenti, sia dopo essersi aggiudicata la quattordicesima edizione del talent show “Amici” che dopo aver preso parte, nel 2018, al 68° Festival di Sanremo dove i “The Kolors” presentarono il brano “Frida”.

“Abbiamo fatto tante iniziative che hanno riscosso successo e apprezzamento da parte dei giovani – ha aggiunto Franz Caruso in conferenza stampa - ma il concerto dei The Kolors del prossimo 4 settembre in Piazza dei Bruzi può essere considerato la punta di eccellenza perché è un gruppo particolarmente amato dai giovani. Ed è ai giovani che dobbiamo indirizzare il nostro messaggio perché è a loro che dobbiamo chiedere di adeguare i loro comportamenti alle necessità del momento. Come Amministrazione comunale vogliamo fare in modo che le fonti di approvvigionamento siano sempre più rispettose dell'ambiente e che soprattutto in questo momento ci possono rendere più autonomi. Utilizzare le energie alternative deve attirare l'interesse della pubblica amministrazione per fare in modo che la crescita della comunità sia sempre più protesa verso la costruzione di una città sempre più green”. Il Sindaco Franz Caruso ha, inoltre, ricordato che “il Comune non dispone di condizioni finanziarie e strutturali per poter fare molto e per questo punteremo molto sull'aiuto che potrà venire dalle aziende del settore. Ci stiamo orientando verso forme di project financing che possano consentire alle amministrazioni pubbliche di sopperire alle carenze finanziarie con investimenti mirati e Omnia può essere una di quelle aziende importanti in grado di recitare un ruolo da protagonista in questo particolare settore, perché l'efficientamento energetico nella pubblica amministrazione, in un momento storico così difficile e delicato, impone a chi amministra di guardare anche a questi aspetti che sono importanti soprattutto per un Comune come il nostro che, come è noto, è in dissesto dal 2019. Dobbiamo, pertanto, puntare ad efficientare la spesa derivante dai consumi energetici – ha detto ancora Franz Caruso - e lo possiamo fare attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie presenti nel settore. Questa iniziativa, pertanto, è utile nella misura in cui serve ad educare ad un consumo equilibrato anche nelle nostre case”. Il primo cittadino si è detto infine orgoglioso della presenza di Omnia sul mercato dell'energia “perché – ha aggiunto - è una realtà importante, espressione del nostro territorio. Mettere insieme le peculiarità dei diversi territori, in una concezione che vede Cosenza motore di sviluppo di un'area metropolitana molto più vasta della semplice area urbana, deve essere la mission cui è chiamata la città capoluogo e che abbiamo sposato nella piena convinzione che non si cresce da soli, ma si cresce se si è tutti quanti insieme e la sinergia pubblico-privata che si realizza con questa iniziativa è il messaggio più importante per far crescere le nostre comunità”.

Nel successivo intervento, l'Amministratore delegato di Omnia, Vincenzo D'Agostino ha sottolineato che “con il Festival dell'Energia che abbiamo programmato da quasi un anno, intendiamo lanciare il nostro appello alle nuove generazioni che sono quelle più permeabili ad assorbire i nuovi messaggi. Sono orgoglioso che per i 20 anni di Omnia abbiamo promosso questa iniziativa attraverso la quale il messaggio che abbiamo lanciato sta arrivando nelle case, ai giovani e alle istituzioni. L'evento più importante del Festival dell'Energia lo abbiamo riservato a Cosenza, anche perchè Cosenza – ha aggiunto D'Agostino - è la città che ci ospita ed è quella dove siamo nati, prima di trasferire, per ragioni logistiche, la nostra sede a Zumpano. Noi ci proponiamo come risorsa per il territorio, per creare valore anche in termini culturali. Nella nostra mission è dunque ricompresa, oltre alla riduzione dei costi energetici, anche quella della divulgazione di comportamenti virtuosi”.

La conferenza stampa, moderata dalla responsabile della comunicazione di “Omnia é”, Francesca Russo, che presenterà anche l'evento del 4 settembre in Piazza dei Bruzi, è stata conclusa dall'intervento di Antonietta Cozza, delegata del Sindaco per la cultura. “Ho sposato la mission culturale di “Omnia” - ha detto Cozza – sin dalle prime interlocuzioni con i responsabili dell'azienda”. Antonietta Cozza è rimasta favorevolmente colpita dalla sede di Zumpano di “Omnia” “studiata proprio per l'efficientamento energetico e che ne rappresenta la quintessenza”.


di Redazione | 02/09/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it