We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Rossano (Cosenza) - Calici d'Ausonia, finestra su eccellenze Made in Calabria


Nato come piccolo evento destinato a riconoscere il talento di attori e artisti, il Premio Ausonia in questi anni è riuscito a diventare un appuntamento di prestigio che rende Corigliano-Rossano punto di riferimento culturale del territorio e dell’intera regione. E non solo. Si offre un riconoscimento a quella rete imprenditoriale, eccellenze del Made in Calabria, che con passione, impegno e non poca fatica continua a credere nella responsabilità sociale d’impresa, autentico valore aggiunto, per promuovere crescita e sviluppo.  

È quanto ha dichiarato Pina Amarelli, presidente del Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli intervenendo nei giorni scorsi alla cerimonia di premiazione dell'ottava edizione di Calici d’Ausonia – sorsi di cultura ospitata nell’Auditorium Alessandro Amarelli.

La Amarelli che ha evidenziato, in particolare, l’apprezzamento per la presenza, tra i premiandi di due rappresentanti del mondo imprenditoriale al femminile, Caterina Celestino della Maison Celestino e Gloria Tenuta, cavaliere del lavoro e Ad della Gias Spa, si è complimentata con i destinatari del riconoscimento per l’incisività del loro brand nel far conoscere e apprezzare la nostra terra in tutto il mondo. Gli altri permiati della serata sono stati Mangiatorella, iGreco, Maccarony Chef, Feudo Liguori.


di Redazione | 26/08/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it