We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - L'estate è una stagione per soli giovani?


di KATIA FILICE e DESIRÉ CHIRICO L’estate è sicuramente la stagione migliore per ritemprare gli animi. La luce e il calore, quando non eccessivi, rendono tutti più gioviali e predisposti al divertimento. Per i più coincide con un periodo più o meno breve di vacanza, uno “staccare” dal lavoro e dalle attività di ogni giorno. Anche i nostri anziani beneficiano di tutto questo. Qualche viaggio pensato su misura, il mare, la montagna, le passeggiate, il condividere più tempo con figli e nipoti. Un momento di relax da ritmi per loro sempre uguali. Tante le foto fatte per ricordare momenti piacevoli: una pizza all’aperto, uno spettacolo in piazza, un ballo di gruppo sulla spiaggia, una partita a bocce, un buon gelato al pomeriggio, una cena in giardino o in terrazza, divertimenti tutti estivi che arrecano gioia. I meno fortunati vivono questa stagione in città e più in solitudine. Alcuni passano più tempo davanti ad uno schermo che replica programmi e serie tv, altri frequentano i supermercati muniti di aria condizionata, altri terminano quello scialle iniziato da mesi, altri ancora si dedicano alla lettura. Qualche temporale estivo che inizia a fare capolino di tanto in tanto, ricorda a tutti che questo periodo di “vacatio” sta per terminare. Iniziano così le telefonate fra amici per organizzare le attività dei prossimi mesi. Nuovi entusiasmanti percorsi o strade già battute con gli amici di sempre ricorda a tutti che il tempo vola solo quando ci si diverte.


di KATIA FILICE e DESIRÈ CHIRICO | 12/08/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it