We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cerchiara Di Calabria (Cosenza) - RIAPRE LA STRUTTURA TERMALE DELLA GROTTA DELLE NINFE


Giovedì 28 luglio sarà una data particolarmente importante per il Comune di Cerchiara, per l’Alto Jonio e per tutta la Regione Calabria, che riconquista la possibilità di usufruire e vivere in pieno una delle attrazioni turistiche più significative ed emozionanti di tutto il territorio.

Dopo un lungo e complesso intervento di messa in sicurezza del costone antistante la zona dellepPiscine, che ha richiesto il lavoro di rocciatori professionisti per il collocamento di un articolato sistema di griglie elettrosaldate, le porte del complesso della Grotte delle Ninfee torneranno a schiudersi per turisti e residenti, restituendo di fatto alla collettività un marcatore identitario di primo livello, da sempre parte della storia di una comunità. Chi visiterà questo luogo ricco di Storia e storie per la prima volta resterà incantato, chi invece tornerà all’ombra della Grotta delle Ninfe lo troverà rinnovato e rigenerato grazie ad una serie di lavori di ristrutturazione posti in essere.

Sarà dunque possibile tornare a immergersi nelle acque sulfuree delle piscine del complesso e, nel rispetto delle norme legate all’emergenza covid ancora vigenti, usufruire dei fanghi della grotta, forti di incredibili proprietà benefiche, soprattutto per le cure di carattere dermatologico, la cui valenza ha portato importanti realtà internazionali a creare linee di prodotti cosmetici su di esse basate.

Le pareti di roccia calcarea da cui si sprigionano le acque termali, che raggiungono una temperatura di circa 30 gradi, creando un affresco che ha i colori di una magia che solo la natura sa dipingere, sono note fin dai tempi dell’antica Sibari. Le proprietà terapeutiche di queste acque, riconosciute dalla scienza, si fondono e confondono col mito, che vuole la Grotta delle Ninfe Lusiadi quale antro nascosto che custodiva il talamo della mitica Calipso.

Oggi visitare il complesso sito nel territorio di Cerchiara significa immergersi nella storia della Calabria, nelle sue leggende, nel suo passato e nel suo futuro, anche grazie ai diversi interventi di ammodernamento della struttura posti in essere dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Carlomagno.

Restituiamo ai nostri cittadini e all’intero territorio – ha dichiarato il primo cittadino – più di un luogo, più di un simbolo, più di un marcatore identitario della nostra cultura. Grazie all’impegno profuso, senza sosta e nei tempi necessari a garantire la massima sicurezza per tutti coloro che accedono alla struttura, noi riconquistiamo un elemento proprio della nostra più intima essenza, un luogo dell’anima, in cui investire, sul quale creare un turismo di qualità, che possa portare indotto e occupazione in tutto il nostro territorio". 


di Redazione | 28/07/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it