We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Giunta approva studio di fattibilità per riqualificazione aree urbane degradate Sibari


La Giunta comunale, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale, Ciriaco Di Talia, ha discusso e approvato, tra l’altro, lo “Studio di Fattibilità tecnico-economica, relativo al progetto di Rigenerazione Urbana – Riqualificazione sociale e culturale delle Aree urbane degradate mediante Interventi a Sibari per l’importo complessivo di un milione di euro. L’intervento previsto, rientra nel Pnrr, in quanto l’esecutivo, con apposito deliberato ha aderito all’iniziativa  prevista dall’avviso pubblico per la presentazione di  proposte  di rigenerazione urbana, volte alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale, candidando al bando l’opera, inserita nel piano Triennale LL.PP. 2021/2023 per l’annualità 2022.Nell’atto deliberativo delle giunta, si evince che in data 08/02/2022 il Comune di Cassano All’Ionio ha sottoscritto l’atto d’obbligo connesso all’accettazione del finanziamento concesso dal Ministero dell’Interno impegnandosi a svolgere il progetto nei tempi e nei modi? indicati nel decreto interministeriale del  30/12/2021, nonché alle condizioni  previste dall’atto d’obbligo. Pertanto, i lavori in questione dovranno essere aggiudicati entro il 30 giugno 2023 e completati entro il 31 marzo 2026. Il Responsabile   dell’Area   III   Lavori   Pubblici, con apposito atto, ha nominato RUP l’Ing. CERCHIARA Bonifacio. Il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica dei lavori di “RIQUALIFICAZIONE SOCIALE E CULTURALE DELLE AREE URBANE DEGRADATE  ”Interventi integrati in località Frazione di SIBARI” il cui costo complessivo di realizzazione ammonta a € 1.000.000,00 è stato       redatto dall’Ing. BASILE Vincenzina dell’Area III. Gli interventi di riqualificazione urbana  da  effettuare  sono  finalizzati a favorire l’arresto  dell’abbandono  paesaggistico-architettonico, per migliorare la qualità del decoro urbano necessario per contrastare il  degrado diffuso. Numerose, sono le strade su cui verranno eseguiti i lavori: Via Eliano, Via Diodoro, Via Antioco, Via Saffo, Via Lenormant, Via Plutarco, Via Callistene, Via  Magine, Via Plinio, Via Stobeo, Via Polibio, Via Pausania, Via Giamplico, Via Svetonio, Via Atene,  Via Alcistene, Via Magine, Via Tessaglia, Via Corinto, Via Zante, Via Eubea, Via della Ferrovia,  Via Sibari direzione Villapiana, Via Sibari direzione Doria e altre vie del centro Servizi, il tutto  per la realizzazione di nuovi marciapiedi, della pavimentazione di quelli esistenti, la creazione di  griglie e raccolta delle acque meteoriche. Inoltre, si procederà alla bitumazione di tratti di strada ad oggi sprovvisti, tra cui, Via Cavallari, Via Diodoro, Post. Scuole Medie, Via Pausonia, Via Gianplico, Via Foti, Traversa Via Taranto. Saranno ripristinati, tra l’atro, i sottoservizi e realizzati nuovi marciapiedi nelle aree sprovviste. E’ prevista, infine, il ripristino dell’illuminazione pubblica ove non funzionante. L’atto, è stato dichiarato immediatamente esecutivo.


di Redazione | 27/07/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it