We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Dopo due anni di stop si pianifica la Festa patronale del Sacro Cuore di Gesù


Quest’anno ritorneranno i tradizionali solenni festeggiamenti patronali in onore del Divino Cuore di Gesù.  Come si ricorderà, nel 2020 e nel 2021 i festeggiamenti civili sono stati sospesi a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.  Ora, seppur nel bisogno oggettivo di continuare a rispettare le consuete norme per evitare il diffondersi del virus, c’è la possibilità di strutturare manifestazioni religiose e civili. La parrocchia del ‘Divin Cuore’ di Mirto, guidata da don Umberto Pirillo, unitamente al Consiglio pastorale parrocchiale e al gruppo di persone volenterose che sistematicamente coadiuvano, sta strutturando una  kermesse di eventi, finalizzata a creare i presupposti di socializzazione e di sano divertimento fra i cittadini residenti e i turisti che hanno scelto questo territorio come meta delle proprie vacanze estive. Ancora si è nella fase embrionale. Dopo i ritmi cultuali dello scorso mese di giugno, ora si sta lavorando per strutturare al meglio, anche, le azioni culturali e sociali, mediante una manifestazione civile che si terrà nei giorni 6 e 7 agosto prossimi. Ancora non è dato sapere il programma dettagliato della kermesse. La progettazione è in itinere. Un appuntamento che permetterà di rinsaldare i vincoli di amicizia con tutte le componenti antropologiche e filantropiche del nostro umano vivere.  Antonio Iapichino
 


di Redazione | 16/07/2022

Pubblicità

Mandatoriccio: "Li guarì tutti."

Cosenza, 16/07/2022
di Parr. S. Giuseppe Mandatoriccio Mare

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it