We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - FONDI PNRR, CARIATI SI CANDIDA CON 3 PROGETTI. SERVIZI E INFRASTRUTTURE SOCIALI DI COMUNITÀ


Oltre 200 mila per la realizzazione di una piattaforma logistica per l'elisoccorso. Quasi 200 mila euro per la riqualificazione del centro servizi sportivo con campo da padel; 600 mila euro per la riqualificazione dell'edifico ex-mattatoio da adibire a centro servizi sportivo. – Sono, questi, i tre progetti attraverso i quali l’Amministrazione Comunale si candida ad ottenere i fondi da destinare ai servizi e alle infrastrutture sociali di comunità, da finanziare nell’ambito del PNRR, Piano Nazionale di Ripartenza e Resilienza.

È quanto fa sapere il Sindaco Filomena Greco informando che la Giunta Municipale, nei giorni scorsi, ha preso atto dell’avviso pubblico dell’Agenzia per lo Coesione Territoriale e approvato i progetti delle tre opere che, se ammesse, saranno finanziate dall’Unione Europea - Next Generation EU.

I tre progetti – sottolinea il Primo Cittadino - inseriti tra gli interventi speciali per la coesione territoriale, sono stati pensati per dotare il territorio comunale di maggiori servizi, garantire la fruizione degli spazi pubblici e dare la possibilità, soprattutto alle nuove generazioni, di poter praticare attività fisica.

Tra gli altri interventi vi è anche quello della realizzazione di una piattaforma logistica per l'elisoccorso, che andrebbe a garantire e migliorare un servizio essenziale per il soccorso in un territorio come il basso jonio cosentino penalizzato per viabilità e servizi sanitari.


di Redazione | 21/06/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it