We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Celebrati 40 anni di sacerdozio di don Umberto Pirillo


La comunità parrocchiale del “Divin Cuore” in festa per i quarant’anni di sacerdozio del suo parroco: don Umberto Pirillo. Una solenne Celebrazione Eucaristica presieduta don Giuseppe Straface, Vicario generale della Diocesi di Rossano – Cariati e concelebrata da don Giuseppe Ruffo, vicario foraneo della vicaria di Longobucco, nonché parroco di San Giovanni Battista” di Mirto, oltre, ovviamente, allo stesso don Pirillo. Alla Santa Messa ha fatto seguito il taglio della torta nello spiazzale antistante la chiesa. La giornata ha sintetizzato quarant’anni di storia e di servizio alle singole comunità in cui il sacerdote, originario di Longobucco, ha operato. Nel saluto, a nome dell’intera comunità parrocchiale, il segretario del Consiglio pastorale parrocchiale, Antonio Iapichino, ha ricordato la Sacra Ordinazione Sacerdotale di don Umberto Pirillo, avvenuta nella Basilica Vaticana il 6 giugno 1982, da parte del Santo Padre, Giovanni Paolo II. Diverse le attività svolte, dapprima come vicerettore nel seminario diocesano di Rossano, poi, come parroco delle frazioni Destro, Manco e Ortiano per ben 22 anni e, da agosto 2010, parroco a Mirto nella parrocchia “Divin Cuore”. Lo stesso presbitero, in questo anni ha dato e sta continuando a dare un contributo sostanziale in vari ambiti diocesani. A livello parrocchiale, ed è emerso chiaramente durante la giornata, don Pirillo cerca di far sentire la sua vicinanza al popolo di Dio che gli è stato affidato. Sono state evidenziate le attività che ha effettuato quotidianamente durante la fase più critica della pandemia, cercando di tenere unità la comunità. In quel periodo, triste, buio, cupo, giornalmente, non sono mancate le riflessioni del parroco. Ogni mattina, soprattutto gli operatori pastorali ricevevano interessanti meditazioni. Sono stati ricordati i pellegrinaggi, ma anche le iniziative portate avanti in questi anni dal sacerdote. Un lavoro certosino che prosegue e che i fedeli apprezzano.


di Redazione | 16/06/2022

Pubblicità

Il Padre vostro, sa...

Mandatoriccio: Il Padre vostro, sa...

Cosenza, 16/06/2022
di Parr. S. Giuseppe Mandatoriccio Mare

'Siate perfetti, come il Padre vostro Celeste'

Mandatoriccio: 'Siate perfetti, come il Padre vostro Celeste'

Cosenza, 16/06/2022
di Parr. S. Giuseppe Mandatoriccio Mare

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it