We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - Giornata dello Sport, consegnata una targa alla dirigente scolastica del locale Istituto comprensivo


L’Amministrazione comunale, rappresentata, nell’occasione, dal capogruppo di maggioranza Mario Donadio e dagli assessori Mariagrazia Verbicaro Francesco Soave, ha partecipato alla “Giornata dello Sport” organizzata dal locale Istituto Comprensivo. La manifestazione si è tenuta in mattinata sul tappeto verde del “Gaetano Scorza” e ha riunito, in un clima di festa e allegria, gli studenti della Scuola dell’Infanzia, della Primaria e della Secondaria di primo grado. Inutile sottolineare come l’iniziativa non abbia avuto finalità agonistiche e come tutto si sia svolto all’insegna del divertimento e della promozione dei principi di lealtà, impegno e sacrificio cui si ispirano (…o dovrebbero ispirarsi!) tutti gli sport, a qualsiasi livello. Nonostante il sole cocente e la temperatura alta, i ragazzi si sono esibiti in diverse specialità atletiche, con la verve tipica della loro età. Alla dirigente scolastica Francesca Nicoletti, alla quale è stata consegnata una targa ricordo, ai docenti e ai discenti, a tutto il personale coinvolto nella realizzazione dell’evento il plauso e la gratitudine degli amministratori moranesi.

"Dopo due anni di pausa forzata si torna a stare insieme" hanno commentato DonadioVerbicaro e Soave. "L’aver colto oggi negli occhi dei nostri giovanetti la voglia di rinascere e di tornare alla normalità, ci riempie di speranza. Siamo felici d’aver potuto assistere alla manifestazione e in certo qual modo d’esserci sentiti parte di questo progetto di sviluppo. Un progetto che per noi, oltre alla sua evidente natura formativa, assume valenza sociale. Che si traduce nel provare a sostenere responsabilmente il processo di crescita delle nuove generazioni, aiutandole a declinare con maggior consapevolezza i verbi “includere” e “rispettare”, “accogliere” e “integrare”, mai dimenticandone l’effettiva semantica".

Ma ora è tempo di vacanze. E lo sanno bene DonadioVerbicaro e Soave, che in tono leggero si congedano invitando i piccoli concittadini "a non dedicare la pausa estiva soltanto al diletto e al gioco. Ma di approfittare del periodo di riposo per ritemprare anche lo spirito, preferendo al cellulare e alla playstation la compagnia di un buon libro e qualche sana passeggiata". 


di Redazione | 06/06/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it