We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cropalati (Cosenza) - La comunità parrocchiale chiuderà il mese mariano al Santuario del Pettoruto di San Sosti


Nel desiderio sempre crescente che la fede e la pietà popolare possano sempre più incontrarsi in una prassi in cui si ritrovino profondamente legate, e vicendevolmente confermate, la comunità parrocchiale di Cropalati, guidata dal parroco don Agostino De Natale, referente diocesano dell'ufficio Gris, ufficio anti-sette e fenomeni pseudo religiosi, concluderà il mese di maggio, dedicato alla Madonna con un pellegrinaggio al santuario del Pettoruto a San Sosti. L’iniziativa religiosa, dalla valenza anche sociale, nasce dal tentativo di riscoprire e valorizzare i luoghi di culto mariani, di cui la terra di Calabria è ricolma. Alle 11 di domenica 29 don De Natale sarà accolto da mons. Ciro Favaro e presiederà la Santa Messa solenne delle 11 in Santuario. Al pomeriggio, invece, il gruppo si sposterà a Paola per venerare San Francesco e per officiare nel santuario il vespro dell’Ascensione del Signore. La comunità cropalatese conserva un legame forte con San Francesco di Paola, a cui era dedicata una chiesa limitrofa a quella attuale di Sant’Antonio Abate. Cropalati diede alla luce il beato Bernardino Otranto, primo vicario generale dell’ordine minimo. Antonio Iapichino


di Redazione | 28/05/2022

Pubblicità

Dal mondo...al Padre

Mandatoriccio: Dal mondo...al Padre

Cosenza, 28/05/2022
di Parr. S. Giuseppe Mandatoriccio Mare

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it