We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Rossano (Cosenza) - Pier Maria Cecchini in Calabria. La 3 giorni promossa dalla ‘Maros eventi’


Sono stati giorni intensi quelli che hanno visto ospite l'attore e regista Piermaria Cecchini, che qualcuno più giovane ricorderà come l'omino coi baffi della birra Moretti, che ha preso il posto del grande Orso Maria Guerrini e qualcuno meno giovane per il film Abbronzatissimi del 1991 con il quale l'attore si è fatto notare dal grande pubblico.

Da allora di strada ne ha fatta Cecchini che oggi è uno dei nomi più importanti del panorama nazionale teatrale e cinematografico, una strada che racconta, con una bellissima prosa, nel suo libro "Una Vita abbastanza" che ha presentato lunedì 14 marzo al Polo liceale di Rossano e mercoledì 16 marzo al Liceo delle Scienze Umane San Pio X, ospite dei dirigenti scolastici Antonio Franco Pistoia e Mariantonietta Salvati.

Al Festival internazionale dell'umorismo a Bordighera vince il premio teatrale come autore per il miglior testo comico dell'anno. Non a caso la Masterclass che ha tenuto per gli allievi della Scuola delle Arti Maros in Teatro è stato volutamente incentrato sulla recitazione comica, al teatro Paolella e a palazzo San Bernardino

“Una presenza importante per il nostro territorio e un'opportunità che ho inteso offrire ai miei allievi” afferma Mariarosaria Bianco, direttrice della MAROS in TEATRO e promotrice della 3 giorni con Cecchini.

Entusiasti i ragazzi del Liceo delle Scienze Umane San Pio X che hanno formulato domande relative ad alcuni passaggi del libro, alla vita dell'attore e alla sua carriera, incuriositi dai film che Cecchini ha fatto con Gassman, Tognazzi, Vanzina, Nanni Moretti o Carlo Verdone, dalle sue produzioni e performance teatrali, tra cui ricordiamo "I testimoni" o  dalle Commedie con Albanese e "Tolo Tolo" di Zalone.

Molta curiosità ha suscitato anche il suo ruolo nel trhiller "Il Cartaio" con il Maestro dell'horror Dario Argento e la serie tv con Gigi Proietti, così come il ruolo di Inquisitore nel musical "Storie dell'inquisizione: Giovanna D'Arco" con la regia di Franco Miseria. Il maestro si è poi intrattenuto in una piacevole conversazione con la dirigente Mariantonietta Salvati e con alcuni docenti del San Pio X

Gli studenti del Polo liceale invece si sono cimentati nella lettura di alcuni brani del libro del regista, coordinati dalla professoressa Alessandra Mazzei, in collaborazione con l'associazione Rossano Purpurea, in un pomeriggio artistico, intervallato da alcuni momenti musicali alla presenza del dirigente Pistoia.

Interessante per il maestro la vista nel borgo storico di Calopezzati, accolto dal sindaco Edoardo Antonello Giudiceandrea, dal consigliere Federico Caruso e dal vicesindaco Pino Gigliotti, Piermaria Cecchini ha visitato il Castello Giannone, la chiesa dell'Addolorata e il Convento dei Riformati, la cui biblioteca, ha affascinato il Maestro, amante dei libri, della lettura e della scrittura.

Un'esperienza esaltante che ha lasciato tutti soddisfatti e, come dice il maestro, “sempre più pronti ad inseguire i nostri sogni, perché l'unico rischio del sogno è che si avveri”.


di Redazione | 19/03/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it