We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Conclusa la due giorni 'La musica è donna'


Si è conclusa la seconda edizione della kermesse online “La musica è Donna”, un progetto ideato e realizzato dall’Accademia musicale Euphonia di Mirto-Crosia diretta dal Maestro Salvatore Mazzei. L’evento, che ha visto protagonisti gli allievi della classe di canto dell’Accademia guidata dal M° Stefano Tanzillo, è andato in onda in prima visione sulla pagina facebook dell’Accademia Euphonia, per rendere omaggio alla bellezza universale della donna. Le voci di Euphonia hanno inteso rendere  omaggio alla loro grandezza, per ricordare le loro grandi conquiste sociali, artistiche, economiche e politiche, senza mai dimenticare le discriminazioni e le crudeli violenze di cui sono state e sono oggetto.

Il Direttore Mazzei nel suo breve intervento all’inizio della kermesse in poche battute ha sintetizzato l’essenza del suo pensiero: Tutto ciò che in Musica conta davvero è donna. E’ donna l'armonia, sono donne le note, le chiavi e le pause, è donna la melodia, connessione diretta ed indissolubile tra i suoni ed il cuore. Sono donne anche la pace e la guerra ma, ahinoi, quasi mai è donna chi decide le sorti del mondo. Viva la Musica, Viva la Donna, Viva la Pace”.

Visibilmente soddisfatto il Maestro Giuseppe Blefari, docente di tromba dell’Accademia, produttore esecutivo dell’evento nonché responsabile della comunicazione: “E’ stata un’esperienza molto formativa che ancora una volta ha messo in risalto il motto di Euphonia, la musica si fa insieme, un modus operandi che sulle solide basi dell’onestà, della passione e dell’entusiasmo, crea sinergie, condivisione e tanti positivi stimoli per la crescita personale e professionale, di allievi e docenti.”

Le performance di Alysea Fortino, Dalila Vito, Virginia Sapia, Giorgia Otranto, Martina Diaco, Matteo Otranto, Rosa Prantera, Pietro Palopoli, Pietro Zazzaro, Christian Bruno, Davide Mazzei, Elena Tedesco, Giovanni Battista Zicarelli, Lucrezia Federico, Marika Palmieri, Stefany Caruso sono state girate nei luoghi più rappresentativi di Mirto e del centro storico di Crosia, un’occasione dunque, per promuovere le bellezze del territorio attraverso la magia della musica. Il meraviglioso viaggio musicale è stato impreziosito dagli accurati ed emozionanti monologhi di Adele Riganello (foto). I video sono disponibili sulla pagina Fb “Accademia Musicale Euphonia Crosia-Mirto”.


di Redazione | 14/03/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it