We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Il fascino di una vecchia foto, il sapore di un ricordo


di KATIA FILICE e DESIRÉ CHIRICO - Una foto di qualche anno fa, a colori, una bella ragazza in abito da sposa sottobraccio al suo sposo sorride felice alla vita mentre sul fondo una giovane damigella col suo vestito rosso a fiori sostiene il lungo strascico del vestito. Arriva così, tramite WhatsApp, una foto da condividere… La guardi prima distrattamente poi qualcosa attira la tua attenzione, un delizioso bouquet con delicati fiori rosa. L’ immagine è un po’ sbiadita, c’è aria di tempo lontano … In quegli sguardi c’è la consapevolezza di un nuovo inizio, una nuova vita con tante incertezze e tante speranze. La guerra è finita e tutt’intorno c’è profumo di cose belle. Che belle le fotografie… hanno un grande potere perché fanno riaffiorare i ricordi senza avere il sapore del rammarico o del rimpianto bensì la forza intrinseca di riportare e reintegrare ciò che non è più. La memoria, il ricordo, il condividere attraverso le testimonianze dei nostri anziani. Tante volte ci ritroviamo ad unire le loro vite al nostro lavoro. Tante volte alla recitazione si intervalla la vita stessa. È un continuo andare dall' insegnante all'allievo...di mezzo c 'e la vita .  La fotografia è un oggetto, un semplice oggetto che consente però di ritornare velocemente indietro.  Sottile, quasi inconsistente, dalla carta lucida fa riaffiorare gioie e dolori. Diventa tra le nostre mani addirittura sonora e voci e musiche prendono forma. Quante volte i nostri allievi ci hanno mostrato delle loro foto e ad ognuna è seguito un racconto più o meno breve, più o meno commovente perché la nostalgia arriva all’improvviso e i ricordi si accavallano senza sosta. La memoria storica ed emotiva diventa protagonista di momenti indimenticabili. E’ così…gli anni passano. eppure negli occhi della sposa, ormai non più giovane, che oggi mostra e racconta, si scorge ancora quel pudore, quella timidezza. Diventiamo così testimoni di un mondo lontano che non ci appartiene più ma che sempre ci arricchisce.


di KATIA FILICE e DESIRÈ CHIRICO | 27/01/2022

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it