We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Il Comune ha presentato 7 progetti per il Cis Calabria 'Svelare bellezza'


Sono sette le proposte progettuali presentate dal Comune di Cassano per il Cis Calabria “Svelare bellezza”, il piano straordinario di interventi per la valorizzazione del patrimonio ambientale, turistico e culturale della Regione, avviato dal Ministero per il Sud e la Coesione Territoriale, per cui è stata delegata la Sottosegretaria Dalila Nesci, recentemente in visita nel nostro comune. Ne ha dato comunicazione il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso. In ossequio agli ambiti di intervento stabiliti per il CIS Calabria (ambiente, risorse naturali e riqualificazione urbana, cultura e minoranze etnolinguistiche, turismo e trasporti e mobilità sostenibili), sono stati proposti dall’amministrazione comunale sei interventi in forma singola e un intervento in aggregazione con altri comuni dell’alto ionio cosentino. Nello specifico, riguardano : la realizzazione di un impianto di depurazione unico, nell’ottica di un programma generale di risanamento ambientale e con lo scopo di garantire economicità nella gestione e conseguente risparmio sulle tariffe, dell’importo complessivo di € 15.000.000,00; la realizzazione di nuovi tratti fognari nelle contrade non ancora servite di Caccianova, Brighetto, Fuscolara, Laccata e Sisto, al fine di migliorare le condizioni di vita della popolazione residente e le condizioni ambientali della zona, favorendone lo sviluppo, del costo complessivo di € 8.500.000,00; la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento dei principali siti di interesse turistico e culturale del territorio comunale, con l’obiettivo di realizzare un sistema infrastrutturale di mobilità moderno, digitalizzato e sostenibile dal punto di vista ambientale, dell’importo totale di € 5.500.000,00; la riqualificazione e il miglioramento della qualità urbana nel centro storico cittadino, attraverso la sistemazione e l’arredo urbano di un percorso di circa tre chilometri, che collega il nucleo storico con l’area termale, dell’importo di € 1.780.000,00; la realizzazione del Parco naturalistico “Torre di Milone” e teatro all’aperto, che prevede la valorizzazione dell’area dell’ex ferrovia calabro-lucana, a diretto contatto con l’area termale, attraverso la costruzione di un teatro all’aperto, il recupero degli ex bagni termali, il restauro monumentale dell’antica Torre di Milone e la sistemazione paesaggistica dell’area circostante la torre con la creazione di un parco naturalistico, dell’importo di € 1.785.000,00; la riqualificazione dell’antica Masseria Bruscate e la sua rifunzionalizzazione a centro turistico- culturale di eccellenza, attraverso un intervento di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’immobile, con l’obiettivo di ampliare l’offerta turistica di tipo prevalentemente balneare, facendo conoscere gli attrattori culturali e ambientali del territorio e promuovendo anche le eccellenze enogastronomiche di cui è ricco, del costo complessivo di € 2.135.000,00 circa. Inoltre, insieme ai Comuni di Rocca Imperiale, Canna, Nocara, Montegiordano, Roseto Capo Spulico, Castroregio, Oriolo, Amendolara, Trebisacce, Albidona, Alessandria Del Carretto, Plataci, Villapiana, Francavilla Marittima, Cerchiara Di Calabria, San Lorenzo Bellizzi, è stata candidata una proposta unitaria, costituita da una serie coordinata di operazioni riguardanti i singoli territori dei diversi comuni, alla quale Cassano ha aderito con il progetto di sistemazione e riqualificazione funzionale e urbanistica dell’area portuale Laghi di Sibari – Marina di Sibari, che prevede il miglioramento dell’accessibilità turistica, la riqualificazione degli spazi pubblici a verde e l’efficientamento degli impianti a rete pubblici (idrico, fognario e di smaltimento delle acque bianche), dell’importo di € 4.600.000,00. Complessivamente, quindi, ha sottolineato il sindaco Papasso, proposte per oltre 39 milioni di euro, che abbracciano l’intero territorio, con l’obiettivo di rilanciare e rafforzare l’immagine di Cassano e “svelarne la bellezza”, attraverso la riqualificazione ambientale e urbana, la creazione di spazi per la cultura, la valorizzazione turistica e la mobilità sostenibile.?


di Redazione | 27/12/2021

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it