We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Quante belle idee possono nascere durante la pausa tè?


di LETIZIA GUAGLIARDI - Non solo tè! Cosa c’è nella mia teiera? Farfalle e uccellini, fiori e frutti, musica e libri, sorrisi, idee, gratitudine e serenità. Un buon tè è un caldo abbraccio d’inverno se sentiamo freddo, una fresca oasi d’estate se sentiamo caldo, una sferzata di energia se ci sentiamo deboli, una carezza che ci calma se qualcosa ci agita. Un’opportunità, anche, per immaginare, sognare, progettare.

Preparare un buon tè ci invita a prenderci una piacevole pausa dai nostri ritmi, ad aspettare con pazienza di sentire il suono dell’acqua che comincia a bollire, a immergere con gesti armoniosi nella teiera l’infuso preferito, ad annusare la nuvola di profumo che sale verso di noi, ad osservare e poi ad assaporare, finalmente, il potente liquido ambrato (o verde o…dipende dal nostro gusto!). Sono momenti preziosi, che ci rendono consapevoli e grati. Credimi, non si tratta di una semplice tazza di tè!

Il focolare, lo stretto bagliore della lampada; fantasticare col dito sulla tempia e gli occhi chiusi che si perdono negli occhi amati; l’ora del tè fumante e dei libri chiusi, la dolcezza di sentire la fine della sera, la stanchezza incantevole e l’adorata attesa dell’ombra nuziale e della dolce notte. (Paul Verlaine)

Da soli o in compagnia…è un piccolo lusso che possiamo concederci, che ne dici?


di Letizia Guagliardi | 06/12/2021

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it