We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Il 14 novembre l'inaugurazione del laboratorio ceramico della Valle del Crati


Il Comune di Rende e l’associazione Itineraria Bruttii onlus sono lieti di annunciare l’inaugurazione del “Laboratorio ceramico della valle del Crati” riaperto al pubblico su iniziativa dell’Assessorato alla Cultura della prof.ssa Marta Petrusewicz con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la tradizione artistica ed artigianale della ceramica dei centri della valle del Crati dai secoli antichi fino ad oggi. Il laboratorio riutilizza parte dei forni e delle attrezzature già disponibili presso la struttura della “Bottega della Creta” che saranno implementati e valorizzati con l’allestimento di spazi didattici, mostre ed attività di modellazione della ceramica rivolti alle scuole dell’area urbana e della provincia di Cosenza.

L’iniziativa è realizzata dall’associazione Itineraria Bruttii onlus, ente affidatario della gestione del laboratorio e specializzata nella riproduzione di ceramiche antiche con il marchio “Archeotipi” in collaborazione con studiosi, artigiani, artisti ed imprese del settore.

Il progetto punta a favorire la didattica sperimentale dei beni culturali e l’interscambio tra scuole ed aziende. L’obiettivo è quello di promuovere il patrimonio culturale tramite processi di formazione innovativi ed orientativi, attraverso  i quali favorire l’acquisizione di competenze manuali e pratiche in grado di orientare i giovani verso gli antichi mestieri della tradizione artigiana e artistica calabrese.

Nel corso della manifestazione saranno presentate la mostra “Dalla Terra e dal Fuoco” con supporti didattici e riproduzioni di ceramiche e coroplastiche antiche e medievali realizzate da maestri ceramisti dell’Italia meridionale per la collezione “Archeotipi”.  Inoltre gli allievi dell’IIS “E. Siciliano” di Bisignano presenteranno la mostra “Keramos: storia, archeologia e ceramiche della valle del Crati” ed il catalogo del percorso didattico con vasi e statuette realizzate durante l’attività di alternanza scuola lavoro.

Il “Laboratorio ceramico della valle del Crati” con le relative mostre, sarà aperto al pubblico durante le giornate di sabato a partire dal 20.11.2021. Le scuole del primo e secondo ciclo potranno prenotare visite alle mostre o laboratori di ceramica e coroplastica tutti i giorni dal 18.11.2021 al 30.05.2022 con orari da concordare.

Itineraria Bruttii, in collaborazione con il Comune di Rende, organizzerà anche le giornate della ceramica “dalla Terra e dal Fuoco” con seminari e laboratori con l’obiettivo di avvicinare il pubblico agli attori della tradizione artistica ed artigianale locale, come occasioni di conoscenza e fruizione del patrimonio culturale e di valorizzazione delle eccellenze nel settore della produzione artistica della ceramica della valle del Crati.


di Redazione | 10/11/2021

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it