We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - Piantumato a Morano l'albero del ricordo in memoria delle vittime del Covid


Nel parco giochi di Via Cappuccini, è stato piantumato un albero di ulivo in ricordo delle vittime del covid. Il programma, alla quale hanno aderito tutti i comuni della provincia di Cosenza, è stato proposto all’esecutivo moranese dal sodalizio di promozione culturale “Cultura Crea”. Alla cerimonia, semplice ma non priva di significato, hanno partecipato: la presidente di Cultura Crea, Maria Ciardullo, gli assessori Francesco Soave, Mariagrazia Verbicaro, Sonia Cozza, e il consigliere capogruppo Mario Donadio. Un breve discorso introduttivo ha preceduto la messa a dimora della pianta e la successiva benedizione. Mentre un totem, con semplice didascalia, è stato installato nelle immediate adiacenze del tenero arbusto. “Siamo oltremodo onorati di aver potuto ospitare questa meritoria iniziativa”, hanno dichiarato congiuntamente gli amministratori locali. “Pensiamo al ramoscello di ulivo anzitutto come immagine di rinascita; la furia delle acque tempestose non ha prevalso sulla nostra gente, duramente colpita dalla pandemia. Questa pianta sarà il simbolo della resilienza; del fatto che le ferite non avranno annientato la voglia di rialzare la testa e ricominciare. E’ vero, è un piccolo segno, ma con esso intendiamo lanciare un messaggio di speranza e rinnovare la nostra prossimità alle famiglie colpite dal Covid”. 


di Redazione | 25/09/2021

Pubblicità

IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it