We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Il maresciallo Greco ha lasciato la caserma di Calopezzati. Encomio dalla cittadinanza


Il maresciallo dei Carabinieri Alessandro Greco è stato trasferito presso la stazione di Mirto Crosia. Ha operato a Calopezzati, come comandante, per ben cinque anni, dal 2014 al 2019. Una cerimonia di commiato si  è svolta presso la chiesa parrocchiale “Santa Maria Assunta”, guidata da don Nicola Alessio. All’evento hanno partecipato tanti fedeli della comunità e i familiari del maresciallo. La parrocchia e l'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Cesare Mangone, hanno riconosciuto al maresciallo Greco un encomio pubblico e solenne. Allo stesso militare è stato omaggiato un lavoro in cristallo e argento del maestro orafo Domenico Tordo, raffigurante la cittadina di Calopezzati e il suo patrono, San Francesco da Paola.


di Redazione | 03/06/2019

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it